RomaNordToday

Arte sui Cammini: opere contemporanee sulla via Francigena

Nel Parco di Veio le installazioni del progetto Three Gates of In-Perfection

L'arte contemporanea sbarca nel cuore del Parco di Veio: tre opere di artisti dei nostri giorni saranno infatti collocate lungo il percorso della via Francigena all’interno del parco a nord di Roma. 

L’iniziativa parte da un avviso pubblico della Regione Lazio “Arte sui Cammini”.  Il progetto “Three Gates of In-Perfection” dell’associazione “Bianca” è risultato vincitore. 

Al progetto ha partecipato un gruppo di artisti di fama internazionale: Davide Dormino, Giancarlo Neri, il duo Goldschmied&Chiari e lo stesso Direttore artistico e Presidente dell’Associazione Angelo Cricchi. 

Il tratto di Cammino scelto per l’ubicazione delle opere è compreso nella Valle del Sorbo ed interessa il territorio dei Comuni di Campagnano e Formello all’interno del Parco.  

Le opere d'arte a Campagnano e Formello

Più specificatamente, le opere di Dormino e Neri saranno posizionate in prossimità del sentiero che porta alla Mola, nel Comune di Formello, mentre quella di Goldschmied&Chiari verrà realizzata nei giardini del Santuario della Madonna del Sorbo (Comune di Campagnano). 

L’artista Angelo Cricchi realizzerà inoltre una documentazione fotografica e filmica dell’intera messa in opera con finalità espositiva presso Campagnano (Santuario della Madonna del Sorbo). 

L’obiettivo è esaltare l’identità di un percorso attribuendogli non solo un valore storico e naturale, ma anche artistico: all’esperienza del camminare per i tradizionali fruitori, si aggiunge il richiamo dell’opera d’arte ad un pubblico sempre più numeroso e attento ai fenomeni contemporanei.

Le opere d'arte rivelano reperti arheologici

Nei pressi di una delle aree dove verranno installate le opere erano presenti emergenze archeologiche. Pertanto sono in corso i sondaggi preventivi al fine di verificarne la natura. 

Dai primi scavi avviati dal Comune di Formello sotto il controllo della Soprintendenza, sembrerebbe emergere un complesso di epoca romana di particolare rilevanza storico-archeologica.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

Torna su
RomaToday è in caricamento