RomaNordToday

Responsabilità e legalità: Torquati aderisce a Carta del candidato trasparente

Il minisindaco del Municipio XV, ancora candidato nelle prossime amministrative, ha aderito al documento di Carteinregola che stabilisce limpidezza su biografia, campagna elettorale e attività

Sarà ancora l'attuale minisindaco Daniele Torquati il candidato PD alla guida del Municipio XV dove, come in tutti gli altri territori della Città, ferve la campagna elettorale. 

L'esponente del Partito Democratico, dopo aver aderito all'appello contro i manifesti elettorali abusivi, ieri ha annunciato la sottoscrizione della ‘Carta della candidata e del candidato trasparente’: iniziativa promossa dal laboratorio Carteinregola con l’intento di improntare sulla piena trasparenza la campagna elettorale che porterà alle Comunali di giugno e la gestione della carica pubblica di un candidato, una volta ottenuta l’elezione.

Responsabilità, legalità, trasparenza su biografia, campagna elettorale, finanziamenti, spese e attività: quello che in sintesi chiede il documento a candidati e futuri amministratori.

"Ho letto gli articoli della Carta e la mia adesione è stata immediata, in quanto i principi contenuti nel documento sono gli stessi che ho sempre sostenuto e applicato, sia durante il mio mandato da Presidente del Municipio, sia durante la precedente campagna elettorale, quando, senza aderire a nessun appello o iniziativa come quella di Carteinregola, abbiamo comunque provveduto a rendere pubblica ogni spesa effettuata per la campagna" - ha detto Torquati sottolineando come, secondo le direttive sulla trasparenza delle pubbliche amministrazioni, i dati relativi alle spese effettuate durante la precedente campagna e i dati patrimoniali e reddituali sono già stati resi pubblici e sono consultabili sul sito del Comune di Roma.

Il minisindaco si è dunque impegnato a proseguire sulla stessa strada e a condurre una campagna elettorale basata sui principi della legalità e della trasparenza, "principi che ho sempre applicato sia nella mia vita lavorativa che nelle azioni quotidiane".

Per questi stessi motivi, qualora fosse riconfermato alla carica di Presidente del Municipio Roma XV, ha già annunciato la sottoscrizione anche della Carta di Avviso Pubblico.
 

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Marito e moglie morti in casa a Tomba di Nerone, ipotesi omicidio-suicidio

Torna su
RomaToday è in caricamento