RomaNordToday

La consulta della disabilità si mette in mostra: ecco la collettiva su "forza e fragilità"

Al Museo Venanzo Crocetti la collettiva di arti pittoriche e visive degli artisti con disabilità e senza

La consulta della disabilità del Municipio XV sbarca al Museo Venanzo Crocetti di via Cassia dove, dall'11 al 16 gennaio, verrà allestita la mostra collettiva di arti pittoriche e visive intitolata “Fragilità e forza nell’arte – un modo per raccontare e raccontarsi”. 

La mostra della Consulta della Disabilità del XV

Un'esposizione nata su iniziativa della Consulta Permanente della Disabilità del Municipio XV, in collaborazione con HERMES 2000 associazione culturale e per il tempo libero e con il patrocinio della Presidenza del Municipio XV di Roma Capitale. 

Alla mostra parteciperanno artisti con disabilità, fisici e/o psicofisici, e artisti senza disabilità, che esporranno le loro opere frutto dell’estro creativo che li caratterizza.

Il messaggio dell'esposizione al Museo Crocetti

"L’idea nasce con l’intento di trasmettere un messaggio di positività e di fiducia, che è possibile trarre dall’Arte, che consente a chiunque di esercitare le proprie capacità sia fisiche che mentali, senza porre preclusione di sorta né ostacoli insuperabili, libero di potersi esprimere e realizzare se stesso/a" - spiegano dalla Consulta della Disabilità.

La Mostra è dedicata espressamente al tema della fragilità, di cui intende porre in risalto il valore e il grande potenziale quale condizione che può appartenere a tutti: anch’essa, come l’arte, non fa alcuna distinzione. E’ un qualcosa di impalpabile, di invisibile, di impercettibile che può essere di ogni essere umano, in quanto fa parte della vita.

Famiglia Addams e Alice si tengono per mano: così l'arte unisce le diversità

"L’Arte come modo e capacità di espressione, non conosce diversità, né tanto più questa costituisce una barriera insormontabile per chi vi si voglia accostare; al contrario, nel mondo artistico la diversità - scrivono i promotori dell'esposizione di via Cassia - viene concepita come un punto di partenza per riuscire a recuperare e conquistare nuove mete e nuovi traguardi di vita". 

Una mostra collettiva e aperta al territorio

Da qui l'idea di organizzare una mostra del tutto inclusiva: collettiva e aperta al territorio

"Un modo per affrontare la disabilità è anche attraverso manifestazioni che davvero siano inclusive: abbiamo coinvolto non solo artisti con disabilità ma anche artisti senza, oltre a  scuole e associazioni perchè - ha detto a Roma Today Alessandra Valenzi, presidente della Consulta - l'accettazione e il rispetto per una condizione partono da una conoscenza e soprattutto il mondo della disabilità non è così monocolore come si crede ma è una tavolozza dove ogni singola cromia ha il suo ruolo". 

La mostra “Fragilità e forza nell’arte – un modo per raccontare e raccontarsi” sarà inaugurata venerdì 11 gennaio alle ore 18, potrà essere visitata fino al 16: dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 19, il sabato dalle 11 alle 19. L'ingresso è gratuito. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rimossa la favela di viale della Serenissima: 60 persone disperse sul territorio. Sequestrata l'area

  • Politica

    Strade, l'assessora Gatta: "Ora basta associare Roma alla parola buche"

  • Politica

    M5s vuole il car sharing anche in periferia: l'obiettivo è allargare la mappa di copertura dei tre operatori

  • Politica

    Ippodromo Capannelle, per la riapertura c'è un piano b: il Campidoglio pensa ad una società in house

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e le fasce di garanzia

  • Centocelle, quartiere sotto shock: 16enne muore in piazza dopo aver bevuto un drink

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • A Roma giovedì 17 gennaio 2019 doppio sciopero: le motivazioni dei sindacati

  • Cinecittà est: 22enne trovata morta nel bagno di un bar

  • Lunedì sciopero nazionale dei trasporti: a Roma regolari i mezzi Atac e Roma Tpl. A rischio corse Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento