RomaNordToday

Coronavirus, alla Farnesina “tendi il braccio”: giornata per la donazione di sangue

Autoemoteca davanti al Ministero degli Esteri venerdì 3 aprile: la donazione di sangue rientra nei motivi di “necessità” che consentono di poter uscire di casa. Tre le date per le donazioni in Municipio XIV

Persone in coda nei centri trasfusionali e negli ospedali di Roma per donare il sangue anche e soprattutto nel pieno dell’emergenza Coronavirus: la pandemia non ferma la solidarietà dei donatori romani e le iniziative per la raccolta di sacche utili per i malati ricoverati. 

Coronavirus, donazione sangue Municipio XV

Dacci una mano #tendiilbraccio è lo slogan scelto per una giornata speciale di donazione di sangue organizzata per venerdì 3 aprile dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, in collaborazione con l’associazione Ad Spem. 

Coronavirus, donazione sangue 3 aprile alla Farnesina

In quella giornata un’autoemoteca sarà presente nel piazzale antistante la Farnesina dalle 8 alle 12. Per garantire il rispetto delle norme di sicurezza sanitaria i donatori sono invitati a scrivere preventivamente all’indirizzo mail prenotazioneadspem@gmail.com. specificando il proprio nome, cognome, data di nascita, recapito telefonico, data e luogo della donazione (3 aprile 2020 – Piazzale della Farnesina). Sarà dato riscontro con l’indicazione dell’orario in cui presentarsi per effettuare la donazione.

Il Ministero precisa che lo spostamento da casa per donare il sangue rientra tra i motivi di necessità previsti dalle nuove norme. Per eventuali informazioni di carattere medico e possibile contattare, dalle 8.00 alle 12.00, i seguenti numeri: 06 49976414 – 06 49976415.

Coronavirus, donazione sangue Municipio XIV

Non l’unico appuntamento con la donazione di sangue a Roma Nord. “Gli appelli alla donazione di sangue hanno ricevuto una risposta straordinaria. Il grande afflusso di donatori in tutte le regioni ha permesso di ripristinare le scorte ma continuare a programmare le donazioni è fondamentale per evitare di registrare nuove carenze nel Paese” – ha scritto la Asl Roma 1 in una nota. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così per facilitare la raccolta programmata di sangue sul territorio, il Municipio Roma XIV Monte Mario e la Asl Roma 1, con la collaborazione di Avis, Croce Rossa Italiana Comitato Municipi 13 e 14 di Roma ed Ema-Roma hanno organizzato tre appuntamenti: 17 aprile, ore 8-12 piazza Santa Maria della Pietà 5, per prenotazioni donatori.sangue@criroma13-14.it; 24 aprile, ore 8-12 piazza San Zaccaria Papa (Primavalle), per prenotazioni info@emaroma.it; 21 maggio, ore 8-12 via Andrea Barbato (Torresina). Per le prenotazioni segreteria@avisroma.it.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus, 20 nuovi contagi tra Roma e provincia: 3786 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 16 nuovi contagiati: nel Lazio sono 3786 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento