RomaNordToday

Treni indisponibili: sulla Roma Nord è moria di corse extraurbane

Lunedì nero per i pendolari, il Comitato: "Stanno uccidendo la linea"

Da quello delle 7.40 da Catalano a quello delle 13.06 da Montebello, passando per il treno delle 8.10, delle 9.03 da Viterbo e poi ancora delle 10.33, delle 11.38 e delle 12.08: lunga serie di corse extraurbane cancellate, oggi lunedì 12 marzo, sulla linea Roma Viterbo

Treno indisponibile: cancellate le corse extraurbane

A causare le soppressioni l'indisponibilità di una vettura con gli utenti a subire i disagi tra lunghe attese in banchina e vagoni pieni. 
Un disservizio che Atac aveva annunciato già nella giornata di ieri, ma i cinque treni soppressi sono raddoppiati catapultando i pendolari della Ferrovia Roma Nord in un lunedì nero. L'ennesimo per la linea Roma-Civitacastellana-Viterbo. 

"Stanno uccidendo la linea extraurbana. Mntre l'urbano in qualche modo viaggia (anche se con le soppressioni nascoste, ritardi, etc..) sull'extraurbano stanno scientificamente togliendo corse, anno dopo anno" - denuncia via social Fabrizio Bonanni, presidente del Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord. 

Nuovi treni per la Ferrovia Roma Nord

Eppure la Roma-Civita-Viterbo è in attesa di quella tanto agognata rinascita, un potenziamento che potrebbe passare dal bando di gara da 314milioni di euro per l'acquisto di nuovi treni da destinare proprio alla Roma Nord e alla Roma-Lido. 

Ferrovia Roma Nord, niente più "treni brutti": ne arrivano di nuovi

Un rinnovo completo della flotta, vecchia e spesso inservibile per guasti, che dovrebbe concretamente realizzarsi, al netto di eventuali ricorsi e di chi vincerà la gara, nel giro di cinque anni con i primi sei treni destinati alla Roma Nord "in uso già - avevano detto dalla Regione - tra un anno e mezzo". 

Il lunedì nero della Roma-Viterbo

Intanto però la Roma-Viterbo soffre: vetture indisponibili, corse cancellate, attese infinite e un calvario da tempo quotidiano. 

"Ormai stiamo andando sempre più verso la chiusura della linea. Altro che rinnovamenti e nuove stazioni" - commenta scettico e inviperito un pendolare alle prese con l'ennesimo lunedì nero della tratta.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

Torna su
RomaToday è in caricamento