RomaNordToday

Roma sprofonda: corso Francia allagato e auto in una voragine

La perdita all'altezza del civico 230, via Giuseppe Pecchio è un fiume in piena. Sul posto la polizia locale di Roma Capitale

L'auto finita nella voragine in via Giuseppe Pecchio

Strada allagata e disagi tra Corso Francia e Collina Fleming dove questa mattina i residenti si sono svegliati con il forte gorgoglio dell'acqua e via Giuseppe Pecchio trasformata in un vero e proprio fiume in piena. 

Allagamento a Corso Francia

Alla base dell'allagamento, che ha coinvolto buona parte della traversa partendo proprio dall'intersezione con Corso Francia, la rottura improvvisa di una conduttura d'acqua. La falla più grossa all'altezza del civico 230 di Corso Francia dove un'automobile, una Lancia, è sprofondata in una voragine. 

Voragine via Pecchio 2-2

Perdita d'acqua in via Pecchio

Sul posto presenti Polizia Locale e tecnici di Acea Ato2 che stanno facendo i dovuti accertamenti anche su Corso Francia per verificare eventuali diversi punti di perdita. Acqua sulla carreggiata e traffico rallentato. È stata interdetta al traffico veicolare la via complanare che va dal civico n. 206 di Corso Francia fino a Via Giuseppe Pecchio.

Per chi arriva dal centro e ha già superato la svolta per via Flaminia, l'unica alternativa per salire a Collina Fleming è percorrere via Valdagno.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Incidenti stradali a Roma, giovedì di sangue: tre morti e una bimba di 10 anni in gravi condizioni

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento