RomaNordToday

Cinghiali lungo il Raccordo, pericolo scampato: il branco messo in gabbia

Otto gli ungulati che da giorni stazionavano nei pressi dell'uscita Grottarossa con il rischio di invasione della carreggiata: sei catturati dai guardiaparco del Veio

Scampato pericolo a Roma Nord dove i guardiaparco dell'Ente Regionale Parco di Veio hanno catturato sei cinghiali che da tempo rappresentavano un rischio per gli automobilisti e i centauri in transito nei pressi dell'uscita Grottarossa del Grande Raccordo Anulare. 

Cinghiali lungo il Raccordo Anulare 

Il piccolo branco infatti era solito stazionare a bordo carreggiata, in un'area verde priva di recinzione dalla quale sarebbero potuti finire in mezzo all’autostrada con tragiche conseguenze. Ieri, giovedì 28 marzo, la cattura. 

Il Parco di Veio: "Situazione di estremo pericolo"

"La situazione era di estremo pericolo" - ha fatto sapere il Parco di Veio. "Le auto rallentavano per osservare i cinghiali e si creavano delle pericolose code di autovetture in un senso e nell’altro. La polizia stradale di  Settebagni ha avvertito i quardiaparco che sono intervenuti con le gabbie che vengono usate per la campagna di controllo numerico dei cinghiali e che vengono posizionate in diverse zone del vasto Parco di Veio".  

Cinghiali in gabbia

Così sei degli otto cinghiali segnalati sono finiti in trappola: verranno trasferiti in un’ azienda faunistica venatoria convenzionata. 

"Le operazioni in loco - ha assicurato l'Ente Parco - continueranno ancora per catturare gli altri cinghiali rimasti". 
 

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Mercato immobiliare Roma: atteso un consolidamento delle compravendite, ma valori ancora in calo

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente Anagnina, perde il controllo della moto: muore 32enne

  • Fiumi di steroidi ed anabolizzanti nelle palestre romane, arrestati personal trainer e culturisti

Torna su
RomaToday è in caricamento