RomaNordToday

Tubature rotte e asfalto saltato, il calvario di via Due Ponti: era stata rifatta da poco

La strada del Municipio XV come un fiume in piena, i residenti: "Danno ricorrente"

Pomeriggio da bollino rosso quello di ieri domenica 2 settembre per via dei Due Ponti, nel Municipio XV.

Erano infatti da poco passate le 15 quando l'asfalto ha iniziato ad aprirsi in più punti bucato dalla forte pressione dell'acqua sottostante che si è riversata sulla strada trasformandola in un vero e proprio fiume in piena.

Due Ponti: tubature rotte e asfalto saltato

Tubature rotte e manto stradale "esploso" sotto gli occhi di residenti e passanti che immediatamente hanno allertato Acea e Polizia Locale. Così via dei Due Ponti è stata chiusa tra via Vito Sinisi e via Oriolo Romano, chiusa anche via Signa dove si sono registrati i medesimi danni. Sotto accusa lo stato delle tubature con gli abitanti della zona a parlare di "danno ricorrente", la stessa identica scena era infatti stata vissuta proprio nel settembre scorso.

Via Due Ponti: si rompe una conduttura ed "esplode" l'asfalto, strada allagata

Una beffa per una strada, così nevralgica per tutto il quadrante, rifatta appena qualche settimana fa e adesso stretta ancora una volta tra transenne e cantieri

"Su via dei Due Ponti Acea è già a lavoro" - fanno sapere dal Municipio XV. Niente informazioni ulteriori. 

La consigliera grillina: "Questione da chiarire, strada rifatta da poco"

A parlare è solo la consigliera grillina "dissidente" Luisa Petruzzi, arrivata sul posto in piena perdita: "Ho notato la rottura delle tubature in più punti: almeno due o tre su via dei Due Ponti, altrettante su via Signa. Su quanto accaduto occorre fare chiarezza perchè sappiamo che proprio li, di recente, sono stati effettuati degli interventi sui sottoservizi" - ha detto a RomaToday annunciando di voler portare la questione in Commissione Trasparenza.

"Chiederemo agli uffici tutta la documentazione per conoscere tutti gli interventi effettuati nell'area negli ultimi due anni: è necessario capire che cosa non ha funzionato generando il caos". 

Traffico in tilt sulla Cassia

Già perchè la chiusura di quel tratto di via dei Due Ponti per Roma Nord è una vera e propria doccia fredda, un ostacolo verso l'ospedale San Pietro e la Cassia per chi dall'asse Flaminia passa dall'interno; un percorso più lungo per chi va verso il Sant'Andrea e la Flaminia stessa. A soffrirne la sempre più congestionata via Cassia con pure ripercussioni su via di Grottarossa. 
 

Video Facebook da Sai della Cassia Se. - Valerio M.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento