RomaNordToday

Cimitero Santa Maria di Galeria, tombe tra devastazione e degrado: "Sembra discarica"

La denuncia di un cittadino: "Camposanto abbandonato all'incuria"

Non solo il Verano e il Flaminio: anche i cimiteri capitolini più piccoli soffrono incuria e abbandono. E' il caso del camposanto di Santa Maria di Galeria, quello a nord di Roma proprio al confine tra Municipio XIV e XV.

Cimitero Flaminio tra disagi e incuria: "Fontane senza acqua ed edifici allagati"

Rami di alberi crollati, erba incolta, invasione di processionarie e sporcizia. La denuncia arriva da alcuni fruitori del cimitero stufi di vedere le tombe dei propri cari immerse tra devastazione e degrado. 

"Il cimitero di Santa Maria di Galeria è abbandonato al degrado. Addirittura rami di alberi crollati, giacenti non si sa da quanto a terra. La disinfestazione è divenuta un optional. Sembra una discarica" - segnala un cittadino sottolineando pure lo stato dei rubinetti che disperdono acqua. 

Condizioni alle quali mettere mano. Il Campidoglio, già alle prese con la riqualificazione del Cimitero Flaminio, dovrà guardare anche più a nord: il Santa Maria di Galeria attende manutenzione e cura. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento