RomaNordToday

Il Comune boccia i fondi per la scuola di Cesano: la media chiusa perchè "inagibile"

Non passa in Aula Giulio Cesare la mozione del Pd: "Comune insensibile a problema famiglie"

Niente fondi per la ristrutturazione della scuola media di Cesano, almeno nell'immediato. L'Aula Giulio Cesare, con l'astensione di tutta la maggioranza, ha bocciato la mozione del Pd che chiedeva di reperire le risorse necessarie per la manutenzione della Michele Periello: la media del Borgo chiusa nel febbraio scorso dopo che la commissione stabili pericolanti del Comune di Roma ha dichiarato il primo e il secondo piano totalmente inagibili.

Chiusa la scuola di Cesano

Così da metà febbraio 235 alunni e 31 docenti, con al seguito le famiglie, devono fare i conti con i turni pomeridiani nelle classi di Osteria Nuova. Sarà così almeno fino alle vacanze di Pasqua: dopo il Municipio XV, senza il totale accordo del Consiglio di Istituto, ha pensato a sistemazioni alternative. 

Il tutto in attesa che per la scuola a nord di Roma arrivino i fondi per la messa in sicurezza, come chiesto anche in un documento approvato dal parlamentino di via Flaminia. Una mozione bocciata invece dall'Aula Giulio Cesare. 

Cesano, la scuola è inagibile: per 235 alunni lezioni pomeridiane e aule provvisorie 

Il Campidoglio boccia i fondi per la scuola di Cesano

"Un voto irresponsabile che non solo affossa una mozione simile presentata sempre dal Pd nel Municipio XV e votata all'unanimità da tutte le forze politiche municipali, ma rimane insensibile di fronte ai disagi che centinaia di famiglie stanno subendo con lezioni scolastiche in doppi turni nel neanche tanto vicino plesso di Osteria Nuova. Siamo sempre di più sconcertati su quanto stia accadendo in queste settimane: una confusione totale non solo dell’amministrazione municipale che non ha ascoltato le nostre proposte e quelle dei genitori, ma anche di Roma Capitale che non sostiene la Municipalità e nemmeno si fa carico dell'avvio di procedure concrete per risolvere il problema" - ha commentato il gruppo Pd del Municipio XV. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Pd: "Comune irresponsabile"

"La bocciatura della nostra mozione per la manutenzione della scuola media Michele Periello dimostra l'assoluta irresponsabilità dell'amministrazione comunale relativamente alla situazione di estremo disagio di centinaia di studenti. Respingendo la nostra richiesta, ieri in Assemblea capitolina, con la scusa di una presunta intempestività della mozione, la maggioranza ha sostanzialmente palesato il suo disinteresse verso questo problema. L'aula - hanno incalzato le consigliere comunali Pd Valeria Baglio e Ilaria Piccolo - ha respinto le nostre richieste senza neppure fornire tempistiche certe per la risoluzione del problema". Poi la promessa: "Continueremo a monitorare e a batterci affinchè gli studenti della scuola Periello possano tornare quanto prima nelle loro aule". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento