RomaNordToday

L’emergenza rifiuti è anche a Roma Nord: "Muri di immondizia a Olgiata e La Storta"

Strade invase dai sacchetti della spazzatura nei quartieri di Flaminia e Cassia, FdI attacca: "Basiti davanti a tali scenari". Ama tranquillizza: "Situazione verso normalità"

"La raccolta dei rifiuti nelle aree di Roma che hanno presentato criticità si sta progressivamente normalizzando". A tranquillizzare i romani su un'emergenza rifiuti che però non sarebbe tale ci pensa direttamente Ama che nei giorni scorsi aveva anche invitato i cittadini a differenziare bene per accelerare e rendere più snelle le operazioni di smaltimento. 

Le strade di Roma invase dai rifiuti

Eppure il fermo per un guasto all'impianto di trattamento meccanico biologico di Rocca Cencia e della concomitante forte decurtazione delle quantità di rifiuti accolte presso gli impianti di trattamento privati, hanno gettato la città in quelle pessime condizioni che ciclicamente si ripresentano: strade e marciapiedi come discariche a cielo aperto, cassonetti stracolmi e spesso irraggiungibili, con il caldo a sprigionare pure odori nauseabondi. 

"Cartoline" che si somigliano da Monteverde a Roma est, senza dimenticare il quadrante nord della città. Così se a Labaro e Saxa Rubra i rifiuti traboccano dai cassonetti, non va meglio agli estremi della Cassia come La Storta, Olgiata e Cerquetta. 

Rifiuti, da Monteverde a Roma est l'emergenza è alle porte: strade sporche e raccolta a singhiozzo 

Muri di rifiuti a Roma Nord

“I proclami della Raggi in merito al nuovo contratto di servizio con Ama, sono inutili se poi ci troviamo in situazioni come questa. Nuovi muri di immondizia sorgono nella nostra città. Da giorni i cassonetti in zona La Storta, la Cerquetta e l’Olgiata sono stracolmi; nessuno viene a svuotarli e i cittadini non sanno come fare. Restiamo basiti davanti ad uno scenario già visto nel corso di questa Amministrazione che, a quanto vediamo, non riesce ad affrontare la problematica della gestione dei rifiuti” - denunciano in una nota Stefano Erbaggi, dell’esecutivo romano Fratelli d’Italia, Marco Ottaviani e Adriana Glori (FdI). 

“Il Movimento 5 Stelle non vuole sentir parlare di ‘emergenza rifiuti’, nonostante la situazione a Roma Nord sia davvero precaria; oltre ai cassonetti stracolmi c’è ancora la questione relativa al punto di trasbordo dei rifiuti a Saxa Rubra da risolvere. Due problematiche che denotano un quadro estremamente precario e non più accettabile. I cittadini - concludono da FdI - si aspettano risposte per il territorio non proclami”. 

Risposte concrete che potrebbero arrivare dagli sforzi di Ama. "Da lunedì - fa sapere la Municipalizzata - sono state intensificate e negli ultimi tre giorni sono state avviate a trattamento oltre 9.200 tonnellate di rifiuti urbani residui, segno del grande sforzo che l’azienda sta compiendo". 

L'appello di Ama: "Romani, differenziate bene"

Mezzi e operatori continueranno ad intervenire anche nei prossimi turni nei quadranti in cui permangono alcune postazioni con il surplus di materiali.
 
Poi il rinnovo dell'appello a tutte le utenze di Roma - famiglie residenti, esercizi commerciali, pendolari e turisti - a rispettare scrupolosamente le regole per conferire i rifiuti e fare bene la raccolta differenziata.


 

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Sciopero: oggi 24 luglio stop a metro, bus, treni e taxi. Tutte le informazioni

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Incidente Anagnina, perde il controllo della moto: muore 32enne

  • Pistola contro la vittima per rapinarla del Rolex, poi cade in scooter durante la fuga

Torna su
RomaToday è in caricamento