RomaNordToday

Selfie nel vuoto e giochi pericolosi: il palazzetto incompiuto diventa giostra del rischio per adolescenti

Dal 2009 il palazzetto dello sport di Cesano, nonostante fondi a disposizione, è in stato di abbandono tra lavori a intermittenza e contenziosi 

Il palazzetto di Cesano incompiuto. Foto Marcello P.

Immaginato come uno dei fiori all’occhiello dell’impiantistica sportiva di Roma, finito per essere l’ennesima opera incompiuta della città. Un ecomostro che domina la periferia. 

Il Palazzetto dello Sport di Cesano incompiuto dal 2009

Il Palazzetto dello Sport di Cesano oggi è poco più di uno scheletro di cemento. Un progetto approvato dal Comune nel lontano 2001 con lo scopo di individuare nella zona nord est della città alcuni siti idonei ad ospitare strutture sportive per sopperire alla mancanza di impianti adeguati e disponibili per le società del territorio. Ma da quella data il nulla o poco più tra cantiere a intermittenza, blocchi e contenziosi. 

Per il palazzetto di Cesano 1milione e 700mila euro

Il primo stop ai lavori nel 2009 con Cesano costretto a convivere con uno scheletro di cemento per anni. Nel 2015, sotto la Giunta Marino, il finanziamento di 1 milione e 700mila euro per dare inizio alla seconda fase dei lavori, due anni dopo la conferma dei fondi dal Campidoglio nel frattempo diventato grillino. 

Gara espletata e cantiere riavviato nel settembre del 2017 con la fine dei lavori stabilita per l’anno successivo. Solo sulla tabella esterna però. 

Per Cesano l’ennesimo nulla di fatto: un contenzioso tra la ditta vincitrice dell’appalto e il Comune ha nuovamente bloccato il cantiere. 

Così il palazzetto dello sport ad oggi giace ancora incompleto e abbandonato. Alle mura perimetrali si è aggiunta solo la scalinata esterna: sopra niente copertura, dentro di campi, impianti e sedute promesse nemmeno l’ombra. 

A Cesano il palazzetto fantasma è “trappola” per adolescenti

L’impianto sportivo resta una chimera, mentre l’area cantiere è diventata la pericolosa attrazione degli adolescenti di Cesano. Nonostante la recinzione sono tante le incursioni nel palazzetto “fantasma” con i teenager alle prese con selfie nel vuoto e arrampicate ad alto rischio. 

“Quell’opera incompiuta rappresenta ormai un pericolo, tante volte sono stati segnalati ingressi nell’area del cantiere ma non possiamo aspettare che accada qualcosa per agire. Le segnalazioni alle forze dell’ordine non bastano” – ha detto la consigliera del Municipio XV, Agnese Rollo (Pd) in commissione trasparenza capitolina. 

“Come se non bastasse l’impalcatura, che avrà dei costi vivi anche ingenti, e' crollata in minima parte a ridosso della scalinata appena realizzata e ributtata dentro la recinzione da chi vive quella strada tutti i giorni. La comunità di Cesano – ha proseguito la dem – vuole risposte su quel palazzetto tanto atteso: ricordo che li sono stati stanziati 1milione e 700mila euro, una bella somma. Oltretutto – ha aggiunto Rollo – ci sono altri fondi (1milione e 300mila euro ndr.) a disposizione per la realizzazione del parcheggio esterno e del parco. Bisogna sbloccare il cantiere”.

Incompiuto e abbandonato: ecco il palazzetto dello sport di Cesano

Una pratica in capo al Dipartimento SIMU (Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana), oggi assente nella commissione di via del Tritone. 

Rispetto alla seduta del marzo scorso sul palazzetto dello sport di Cesano nessun aggiornamento: dopo otto mesi tutto tace. L’impianto sportivo che avrebbe dovuto ravvivare quella periferia, oggi è invece un fardello. 

Da parte della commissione Trasparenza l’impegno a inviare una nota alla Polizia Locale del XV e allo stesso Municipio di via Flaminia sullo stato di rischio della struttura, sulle vicissitudini relative al completamento dell’opera sarà invece richiesto anche un parere all’Avvocatura del Comune. 

Intanto però il Palazzetto dello Sport di Cesano, dopo dieci anni, è ancora fermo a due passi dal nastro di partenza. Sottoposto a intemperie e logorio: altro che struttura d’eccellenza ai margini della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Scuole chiuse a Roma per maltempo: la decisione del Campidoglio

  • Non rientra a casa e i genitori denunciano la sua scomparsa: trovato morto dopo incidente stradale

  • Five Guys, il colosso americano di burger and fries inaugura a Roma

  • Sciopero a Roma: domani a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Attraversa il Raccordo Anulare e viene investito: morto un uomo

Torna su
RomaToday è in caricamento