RomaNordToday

Via Tieri e Parco della Cerquetta: cercasi giardinieri, volontari e volenterosi

Sabato 19 i residenti impegnati da settimane nel ripristino del decoro della zona torneranno in azione: già pronti guanti, rastrelli e decespuglatori

La Storta da rimettere completamente a nuovo: non si ferma l'attività dei volontari che, impegnati in diversi fine settimana di lavoro, hanno già ripristinato decoro e vivibilità sia su via Tieri che nel Parco della Cerquetta.

Ad impegnarsi per il bene comune della zona i volontari di "Decoro Urbano e Civismo-La Storta" insieme al Comitato di via Tieri: un gruppo, inizialmente composto da sole 4 persone, che con il tempo, e con l'impegno, ha ingrossato le proprie fila. Tuttavia non basta. Per restituire al quartiere quel Parco decoroso e pienamente fruibile c'è bisogno di tutti e così l'appello a giardinieri tanto improvvisati quanto volenterosi viaggia sul web: prossime operazioni previste per sabato 19, impegno richiesto un paio d'ore. 

"Porteremo a termine i lavori di pulizia in tutta via Tieri e all'ingresso del Parco" - fa sapere Franco Romani, coordinatore del "Servizio Giardini" fai da te ma non per questo senza organizzazione. 
Quello di sabato - viste le imminenti vacanze natalizie - sarà presumibilmente l'ultimo week end dedicato al decoro partecipato della zona per la quale tuttavia il 2016 sembra ricco di impegni: il primo obiettivo, nuovo proposito per l'anno nuovo, sarà la scartavetratura e riverniciatura delle panchine del Parco che però andranno prima riparate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Appuntamento dunque fissato per sabato 19: "Noi - dice Romani  ringraziando i suoi compagni di avventura e sollecitando altri cittadini ad intervenire - siamo già pronti ognuno con le proprie armi a disposizione: decespugliatore, forbicioni, zappe e zappette e sopratutto rastrelli e sacchetti per i rifiuti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento