RomaNordToday

La scuola perde acqua da otto mesi: la "riparazione" si fa con una bottiglia

Dal marzo scorso segnalazioni inascoltate, Mocci (FI): "Cinque Stelle si attivino, Acea è per il 51% del Comune"

Fuoriuscita d'acqua senza sosta dal contatore Acea degli uffici scolastici dell'IC Enzo Biagi di Cesano. Dal marzo scorso infatti il tubo esterno perde incessantemente acqua allagando in buona parte l'asfalto sottostante. 

La scuola perde acqua da otto mesi

Uno spreco inammissibile se si considera la grande quantità di acqua dispersa giornalmente per otto lunghissimi mesi. Nonostante le segnalazioni però a Cesano nessuno è intervenuto per riparare il guasto: l'unica "soluzione" arrivata è una bottiglietta di plastica messa sul rubinetto per incanalare il getto ed evitare la dispersione ovunque. 

Eppure da mesi genitori, scuola e consiglieri municipali chiedono un intervento di riparazione "urgente". Tutto fermo. 

La denuncia: "Nemmeno capaci di sostituire contatore"

"La risposta inviata dagli uffici in merito alla segnalazione che ho protocollato in questi giorni è la dimostrazione che siamo allo sbando. Dopo 8 mesi dalla rottura di un contatore dell’acqua ancora non si è in grado di dare un minimo di certezza alla risoluzione di un problema grave. La maggioranza non riesce ad intervenire neanche quando si tratta di sostituire un semplice contatore dell’acqua. Com’è possibile che dopo tutto questo tempo (da marzo 2018) non si è in grado di far intervenire chi di dovere?" - denuncia il consigliere di Forza Italia in Quindicesimo, Giuseppe Mocci.

"Ricordiamo a chi governa la Capitale (non un piccolo condominio di periferia) che il Comune di Roma ha il 51% delle azioni di Acea e che la perdita di acqua è situata in una struttura pubblica, tra l’altro di proprietà comunale, che accoglie ogni giorno numerosi bambini di ogni età. Se chi ci governa non riesce ad intervenire nella gestione ordinaria delle cose più elementari come può risolvere situazioni più complesse? Il tempo delle scuse e dello scaricabarile - scrive l'esponente del centrodestra chiedendo un intervento immediato - è finito". 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento