RomaNordToday

"Cavi della corrente a portata di bambino, pericolo alla scuola Angelini"

Contatore elettrico della struttura di Cesano senza sportello. Mocci: "Bisogna intervenire urgentemente"

Contatore elettrico della scuola Angelini di Cesano senza sportello: interruttori alla mercè di tutti e cavi della corrente scoperti.

Questa la "situazione di pericolo" segnalata dai genitori della struttura scolastica del Municipio XV e portata all'attenzione di via Flaminia 872 dal consigliere NCD, Giuseppe Mocci. 

"Nonostante le segnalazioni fatte sia recentemente che in passato e gli ultimi lavori svolti nella scuola ancora non si è intervenuti per ripristinare la sicurezza. La situazione di pericolo è alta, anche in considerazione del fatto che i cavi della corrente sono scoperti e alla portata dei più piccoli" - ha scritto Mocci inviando una nota agli Uffici competenti e chiedendo un  intervento urgente per ripristinare lo sportello mancante. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento