RomaNordToday

Ponte Milvio piange Luciano, l'anima della latteria che ha resistito tra locali trendy e sushi

Il titolare dello storico baretto di via Flaminia si è spento a 75 anni: è stato il punto di riferimento per tante generazioni

Ponte Milvio in lutto: è morto Luciano, l'anima del baretto di  via Flaminia. Un vero e proprio punto di riferimento per tanti giovani ragazzi che al bancone e soprattutto sul lastricato esterno di quel piccolo locale hanno passato pomeriggi e serate intere. 

Il bar di Luciano a Ponte Milvio

Un'attività storica la latteria di Luciano, una delle poche a sopravvivere al tempo e alla grande trasformazione di Ponte Milvio: da zona del mercato paludosa e degradata a cuore della movida di Roma Nord. Intorno a sé Luciano ha visto scomparire negozi e botteghe storiche, ma la sua amata attività no: il baretto di Luciano ha resistito al sopravvento di locali trendy e ristoranti giapponesi. E' rimasto alla vecchia Ponte Milvio dall'anima popolare. 

La latteria che ha resistito nella "nuova" Ponte Milvio

Un personaggio misterioso e controverso, spesso controcorrente come nella scelta di mantenere e allargare il suo parco di slot machine mentre le macchinette sparivano dal piazzale. Tanto burbero quanto amato. Numerose le generazioni, anche nell'era della Ponte Milvio prima di Moccia, cresciute da Luciano: per più di qualcuno uno "zio". 

Impossibile non ricordarlo dietro la cassa del bar o seduto davanti l'ingresso intento a raccontare spezzoni della sua vita: il lavoro intrapreso "da grande", i viaggi, le donne, i vizi mai nascosti. Qualche aneddoto sulla vecchia Ponte Milvio "quella che - diceva sempre - ormai non c'è più" non risparmiando sguardi severi e critiche alle "scosciate" e a intere comitive con il volto fisso sullo smartphone. 

tamaralorenzi-2

E' morto Luciano di Ponte Milvio

A portarlo via, a 75 anni, una malattia che negli ultimi mesi lo aveva debilitato e reso ancor più magro. "Chiuso per lutto" - si legge questa mattina sulla vetrata del bar di Luciano: sulla soglia una decina di bottiglie di birra poggiate ordinatamente in fila. Il lascito probabilmente di chi ha voluto brindare a Luciano: salutandolo per l'ultima volta davanti al suo amato bar, in un modo che lui sicuramente avrebbe apprezzato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bar Luciano Ponte Milvio 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus, 20 nuovi contagi tra Roma e provincia: 3786 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 16 nuovi contagiati: nel Lazio sono 3786 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento