RomaNordToday

Ponte Milvio saluta uno dei suoi storici platani: "Abbattuto perchè pericoloso"

L'intervento in emergenza sull'albero che sorgeva proprio davanti a Pallotta: il piazzale perde uno dei suo "simboli", parte integrante del panorama

A Ponte Milvio da oggi ci sono un po' di verde in meno e un cono d'ombra che mancherà a tanti: uno degli storici platani del piazzale, quello che si innalzava proprio davanti all'Antica Trattoria Pallotta, è stato abbattuto. 

Platano abbattuto a Ponte Milvio

A decretare la fine di uno dei "simboli" di Ponte Milvio, il cattivo stato di salute. "Dopo un sopralluogo dei tecnici del Centro Emergenza Verde e del SOM XV si è deciso di intervenire subito: quel platano poteva rappresentare un serio pericolo in quanto completamente cavo" - ha fatto sapere l'assessore all'Ambiente del Municipio XV, Pasquale Annunziata

Per consentire l'abbattimento dell'albero l'area di Ponte Milvio è stata momentaneamente e parzialmente interdetta con l'aiuto degli agenti del XV Gruppo della Polizia Locale a regolare il traffico.

Due le squadre di giardinieri al lavoro con un cestello elevatore ed una cassa ragno che ha permesso di portare immediatamente via rami e tronchi. 

Nell'albero pericolante un nido di api e favi naturali

Qualche inevitabile disagio ma "nel giro di poche ore di lavoro è stata riaperta completamente la circolazione e ripulito tutto. Nell'intervento - ha aggiunto Annunziata - è venuta fuori anche una sorpresa: un magnifico nido di api con tanto di favi naturali". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ponte Milvio da oggi non ha più uno dei suoi platani. Un po' di dispiacere negli occhi dei residenti, dei frequentatori e dei commercianti di Ponte Milvio che hanno così salutato una parte integrante di quello scenario almeno di giorno libero da decine di auto in sosta selvaggia e folla. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento