RomaNordToday

Striscione a Corso Francia: "Abbiamo un cancro si chiama mafia. Abbiamo una cura si chiama canapa"

Il messaggio è stato affisso nella notte e rimosso dalla Polizia nel corso della mattinata

Lo striscione affisso a corso Francia

Abbiamo un cancro si chiama mafia. Abbiamo una cura si chiama Canapa". Questo il messaggio scritto su uno striscione comparso durante la notte del 19 giugno a Roma Nord. Siamo precisamente a corso di Francia. Chiaro il messaggio, a favore dell'utilizzo della cannabis terapeutica e contro le narco mafie.

Segnalato alle forze dell'ordine lo striscione è stato rimosso in mattinata dagli agenti del Commissariato Ponte Milvio di Polizia

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento