RomaNordToday

Contributi alluvione Prima Porta: "Le ferie di comune e municipio complicano la vita ai cittadini"

Critico l'ex minisindaco del Municipio XV, Daniele Torquati: "Fondi sono ottima notizia ma informazione tardiva rischia di compromettere accesso"

Da ieri è stata avviata la seconda fase per la concessione dei contributi ai soggetti privati che hanno subito danni nell'alluvione del 2014: fondi, stanziati da Governo e Regione, per i quali potranno fare domanda, entro il 29 settembre, coloro che hanno segnalato a suo tempo i danni presentando le “schede B” di ricognizione, in risposta all’avviso di Roma Capitale del 18 settembre 2014

"Nonostante sia una ottima notizia, visto il lavoro fatto negli anni precedenti, ci dispiace rilevare l'estremo ritardo con il quale il Comune e il Municipio si sono mossi per dare modo ai cittadini di presentare le domande, ritardo che inevitabilmente ha dimezzato il tempo a loro disposizione" - ha commentato l'ex minisindaco del Municipio XV, uno dei territori più colpiti dall'evento, Daniele Torquati. 

Il Democratico ha infatti sottolineato come la Delibera del Consiglio dei Ministri sia datata 28 Luglio e la lettera della Regione Lazio 9 Agosto: "Solo dopo un mese si sono avute le prime indicazioni dal Municipio" - ha sottolineato Torquati ricordando pure l'appello fatto a metà agosto per velocizzare le modalità di informazione ed esortare il Municipio ad una maggiore attenzione in proposito, "ma evidentemente - non risparmia critiche l'esponente del Pd - la politica va in ferie più di quanto ci aspettavamo". 

"Se non bastasse - fa sapere l'ex numero uno di via Flaminia 872 - siamo stati raggiunti dalle telefonate dei cittadini che non potevano accedere al sito che ora fortunatamente è accessibile. Spero che il forte ritardo con il quale ci si è mossi non comprometta la possibilità ad alcuni cittadini di presentare la domanda per tempo, entro il 29 Settembre". 

Da qui la richiesta al Municipio di un maggiore sforzo per aumentare capillarmente l'informazione e la comunicazione di questa opportunità: in particolare i Democratici chiedono all'Amministrazione Cinque Stelle che l'avviso e le modalità di partecipazione siano affissi negli esercizi commerciali e nei punti strategici di Prima Porta, come fatto in passato.

"È un lavoro che è costato molto impegno e molti fondi e la sua comunicazione non può essere relegata solo alle pagine del web.  Il Municipio - ha concluso Torquati - deve far sentire la propria presenza anche e soprattutto sul territorio, ed essere vicino alle cittadine e ai cittadini, affinché siano sempre bene informati". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

Torna su
RomaToday è in caricamento