RomaNordToday

Labaro alla scoperta delle stelle: il piazzale del mercato diventa "osservatorio astronomico"

Sabato 7 settembre a Largo Nimis l'iniziativa che porterà i partecipanti a "passeggiare" nel cosmo

Tutti con il naso all'insù a Labaro per un vero e proprio viaggio nel cosmo. La grande astronomia sbarca nella periferia di Roma nord sabato 7 settembre grazie all'iniziativa del Gruppo Astrofili Galielo Galilei di Tarquinia (GrAG), con il patrocinio del Municipio.

Per una sera il piazzale di Largo Nimis, quello del mercato, si trasformerà in "osservatorio astronomico" per ammirare la Luna, Giove e Saturno con i loro satelliti: un'occasione per imparare a riconoscere le principali costellazioni che illuminano il cielo di fine estate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Telescopi pronti: astrofili e curiosi potranno godersi le meraviglie del cielo a partire dalle ore 20. Osservazioni e scienza, quindi, ma anche notizie e curiosità oltre a storia e uno sguardo ai miti da cui prendono nome le costellazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento