RomaNordToday

Le forniture non arrivano: al nido candeggina in prestito e saponi comprati dai genitori

La funzionaria educativa del Colli d'Oro: "Niente emergenza, condizioni ottime"

Niente saponi, detergenti e candeggina: al nido di Colli d'Oro il materiale necessario per l'igiene di prima necessità non arriva e così, ad arginare carenze e disagi, ci pensano i genitori. 

Al nido niente prodotti dell'igiene

Sono infatti le famiglie che, da qualche tempo a questa parte, forniscono alla struttura scolastica del Municipio XV alcuni prodotti per la cura dei loro figli e la pulizia degli ambienti frequentati ogni giorno da bambini dai 3 ai 36 mesi. 

"Il Comune non sta fornendo il materiale per l'igiene di prima necessità. Stanno utilizzando solo l'acqua" - la denuncia via social di una delle mamme impegnate nel reperimento dei prodotti da destinare al nido. 

Candeggina in prestito e prodotti comprati da famiglie

Un'ennesima autotassazione per le famiglie che già pagano le dovute rette. In aiuto al nido di Colli d'Oro anche la vicina scuola dell'infanzia Il Trenino che presta al Colli d'Oro la candeggina necessaria per disinfettare i panni dei piccoli. 

La funzionaria educativa: "Nessuna emergenza"

Una situazione reale, paradossale ma che non deve far gridare all'emergenza. A sottolinearlo Serenella Mastrioanni, Funzionaria dei Servizi Educativi: "Purtoppo quella segnalata da alcuni è una situazione reale che riguarda tantissimi nidi di Roma Capitale, nella fattispecie del Municipio XV. Di recente il Municipio ha destinato 3mila euro per i detersivi ma, con i tempi previsti dagli iter burocratici, sicuramente prima di due mesi non vedremo alcunché". 

L'appello della scuola alle famiglie

Ma l'igiene non si può rimandare, ambienti e materiali devono essere lindi e salubri. Sempre. Per questo la scuola si è appellata ai genitori. "Abbiamo chiesto la collaborazione delle famiglie, mentre la vicina scuola materna Il Trenino ci presta la candeggina. Tuttavia - ha detto a RomaToday Mastrioanni - mi preme sottolineare che le condizioni igieniche del nido sono rimaste le stesse: ottime grazie alle famiglie, alle educatrici e a tutto il personale impegnato nella cura degli ambienti". 

Una risposta da chi di dovere, oltre a detersivi e prodotti quanto si aspettano le famiglie del Colli d'Oro: solerti nel supplire ancora, per il bene dei loro figli, all'ennesima annosa mancanza delle scuole comunali. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento