RomaNordToday

Collettore della Farnesina e fossi di Prima Porta: arrivano i fondi dalla Regione

Gli interventi nel Municipio XV nell'ambito del piano della Pisana in 'difesa del suolo'. Chirizzi: "Segnale chiaro su tema sentito dai cittadini"

Adeguamento idraulico dei fossi Pietra Pertusa e Monte Oliviero, poi la deviazione del collettore alto della Farnesina: questi gli interventi previsti nel Municipio XV nell’ambito del piano di difesa del suolo – “il più grande mai attuato nel Lazio” – della Regione.

“Un percorso concretamente molto importante che ci fa voltare pagina sul dissesto idrogeologico” – ha detto il Presidente del Lazio, Nicola Zingaretti, sottolineando come lo scopo sia quello di porre rimedio alla distruzione della qualità del territorio e riportare serenità a tante famiglie.

Per i fossi Pietra Pertusa e Monte Oliviero previsti 5 milioni di euro, 7,5 per la deviazione del collettore alto della Farnesina.

Interventi, in particolar modo i primi due, che hanno ricevuto il plauso del presidente del Consiglio del Municipio XV, Gina Chirizzi: “Dalla Regione Lazio arriva un importante e atteso sostegno al nostro impegno, teso ad innalzare il livello di sicurezza idraulica per l’abitato di Prima Porta. Lo stanziamento di 5 milioni di euro per l’adeguamento idraulico dei fossi, con l’imminente pulizia delle marrane del quartiere, rappresenta un segnale chiaro di attenzione ad un tema molto sentito dai cittadini” – ha detto la Democratica ringraziando il presidente Zingaretti e l’assessore regionale all’ambiente Refrigeri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento