RomaNordToday

Prima Porta, nella zona a rischio allagamenti la sede della Protezione Civile

Il Gruppo Volontari del Municipio XV avrà una nuova casa in via della Giustiniana: sarà sede operativa e campo addestramento unità cinofile

Al via i lavori per la nuova casa della Protezione Civile del Quindicesimo. Il Gruppo Volontari attende infatti la nuova sede operativa e un campo di addestramento di cani da soccorso che - in seguito all'assegnazione del terreno - sorgeranno in via della Giustiniana, angolo via della Riserva di Livia.

Insomma un edificio - proprio nel cuore di Prima Porta - dedicato alle attività dei volontari della Protezione Civile che tanto hanno fatto durante la tragica alluvione che il 31 gennaio del 2014 ha colpito il quartiere a nord di Roma.

Nato nel 2013, il Gruppo di Volontari della Protezione Civile Roma XV si occupa sin dalla sua fondazione di gestione delle emergenze: alluvioni, terremoti, prevenzione incendi e primo soccorso, attraverso l’ausilio di volontari altamente preparati e unità cinofile operative nella ricerca di persone disperse o sepolte sotto le macerie. 

“Ringrazio tutte le istituzioni e le persone che hanno reso possibile avviare la realizzazione del nostro progetto. La nuova sede - ha spiegato il Presidente del Gruppo Volontari Protezione Civile Roma XV, Simone Siciliano - sarà un punto di ritrovo per volontari e cittadini, attrezzata per poter gestire ogni tipo di emergenza e dove organizzeremo esercitazioni, un campo di addestramento per le unità cinofile da ricerca e soccorso e numerosi corsi di formazione sulle attività di base del Gruppo”.   

Una notizia accolta con gioia anche dal minisindaco del Quindicesimo, Daniele Torquati: "Un progetto che nasce in una delle zone maggiormente colpite dalla tragica alluvione del 31 gennaio dello scorso anno e che potrà diventare un presidio importante in presenza di eventuali allerte meteo. L’iniziativa - ha concluso il numero uno di via Flaminia 872 - sottolinea l’importanza dell’impegno partecipato di cittadinanza e istituzioni nella gestione delle emergenze”.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

Torna su
RomaToday è in caricamento