RomaNordToday

Labaro, arriva il Centro Mobile di Raccolta AMA: “Nessun alibi per gli incivili”

Domenica 18 gennaio l’isola ecologica della municipalizzata a Largo Nimis: si potranno conferire pile, cellulari, computer oltre a rifiuti ingombranti e piccoli elettrodomestici

Il Centro Mobile di Raccolta dell’Ama - un’isola ecologica itinerante per la raccolta differenziata che comprende due container scarrabili, posizionabili in differenti aree del territorio cittadino – arriva a Labaro.
 

Domenica 18 gennaio dalle ore 8 alle ore 13 presso Largo Nimis i cittadini potranno portare i propri rifiuti ‘particolari’,
Presso il container principale è possibile conferire: schede elettroniche, giocattoli elettronici, calcolatrici, cellulari, parti di computer, toner, farmaci, pile, lampadine, cartucce per stampanti, batterie al piombo esauste, neon, olio vegetale, carta, vetro, plastica. Nel secondo: rifiuti ingombranti di ridotte dimensioni e piccoli elettrodomestici.
 

Nel pieno rispetto ambientale l’illuminazione interna dei due container è assicurata da un impianto fotovoltaico.
Nel Centro Mobile l’utente verrà accolto da personale Ama qualificato al quale si potranno richiedere informazioni circa il corretto conferimento dei rifiuti e inoltrare segnalazioni, reclami e suggerimenti. Verrà infine distribuito materiale informativo su tutti i servizi offerti dall’azienda.
 

“Non ci sono alibi per gli incivili che abbandonano i rifiuti ingombranti per strada o negli spazi pubblici; stiamo infatti potenziando sempre di più l'offerta dei servizi Ama per il conferimento di questa tipologia di rifiuti, oltretutto in maniera completamente gratuita” – ha detto Marcello Ribera, presidente della Commissione Ambiente del Municipio Roma XV, annunciando che l'iniziativa 'Il tuo quartiere non è una discarica' dal mese di febbraio si svolgerà a Largo Nimis, “proprio per rispondere in maniera operativa alla richiesta di attenzione al decoro proveniente dalle periferie”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento