RomaNordToday

I grillini tacciono, il Pd straparla: ecco perchè i rifiuti andranno (senza alternativa) a Saxa Rubra

Il Pd del XV chiede che trasbordo avvenga anche per il Roma Nord nello spiazzo del Raccordo indicato dal III: ma l'idea si scontra con gli obiettivi imposti dal Comune ad Ama ossia "quattro aree" in città

Mancano appena due settimane poi, entro il 30 giugno, Comune ed Ama, così come annunciato, attiveranno il trasbordo dei rifiuti a Saxa Rubra

Nonostante la contrarietà espressa dal Municipio XV e un intero quartiere in rivolta la decisione, per nulla concordata con via Flaminia e residenti della 'piana', sembra ormai presa: i camion della Municipalizzata, una volta chiuso il sito di Ponte Malnome, andranno tutti nel piazzale che un tempo ospitava il Gran Teatro. 

Rifiuti a Saxa Rubra: il Pd si accoda a Montesacro

Sulla questione, anche nella sede del Roma Nord, è calato il silenzio.

A squarciarlo un atto presentato dal Gruppo del Pd attraverso il quale i consiglieri Dem chiedono alla Sindaca Raggi di valutare come idonea anche per il trasbordo che dovrebbe finire a Saxa Rubra l'area indicata dal Municipio III come alternativa a quella di via Ave Ninchi a Talenti: ossia l'area sosta lungo il GRA in corrispondenza dell'inversione di marcia tra Salaria e Nomentana.

Trasbordo rifiuti, il Municipio III chiude a Talenti a apre "al deserto del GRA": ecco l'area alternativa

Camion rifiuti a Saxa Rubra: "Portiamoli anche noi sul GRA"

"Oltre alla contrarietà espressa ai siti di via Ave Ninchi e di Saxa Rubra è nostro dovere, anche se in opposizione, essere propositivi e provare a proporre soluzioni alternative, quelle che invece sembrano non arrivare da chi governa la città e dalle altre opposizioni: il tema del ciclo dei rifiuti non è una questione dei partiti, ma riguarda la politica della Città e deve essere trattata per il bene di tutti senza strumentalizzazioni" - scrivono i Dem del Quindicesimo. 

Pronta anche un'interrogazione per chiedere conto alla maggioranza del Municipio XV del lavoro svolto in queste due settimane, quelle trascorse del voto alla "assoluta contrarietà del trasbordo a Saxa Rubra", per sostenere con forza il voto del Consiglio e sapere "se ha avanzato ulteriori proposte alternative". 

Dunque i Dem del Quindicesimo tentano di accodarsi all'idea del Roma Montesacro. Di aree alternative proposte dal governo pentastellato di via Flaminia al Campidoglio, ad oggi, non ve n'è notizia. I grillini tacciono. Al contrario il presidente Caudo sponsorizza il luogo formalmente indicato al Campidoglio lo scorso 12 giugno: 5000 mq, accesso diretto al Gra in entrata e in uscita, lontano dalle abitazioni, chiuso e inutilizzato.

"Al contrario, via Ave Ninchi e Saxa Rubra, designate dall’amministrazione capitolina, sono due aree completamente inidonee  a qualunque trattamento dei rifiuti, frutto di scelte non condivise e figlie di una emergenza più che di una programmazione. La raccolta dei rifiuti nella nostra città è ormai collassata. Interi quartieri sono invasi dai rifiuti. Non ci si può limitare a navigare a vista senza proporre alla Città una vera e propria programmazione che preveda l’estensione della raccolta differenziata e una chiara gestione dell’azienda AMA" - ha scritto il presidente del Municipio III, Giovanni Caudo.

L'esigenza del Comune: "Almeno quattro aree"

Difficle però che il Comune possa accettare tale proposta, almeno sul lungo temine.

La memoria di Giunta del 18 dicembre 2018, quella che ha portato le 300 tonnellate di difiuti del Salario in trasferenza temporanea (180 giorni non derogabili ndr.) a Ponte Malnome parla chiaro: il documento impegna infatti la Municipalizzata "a mettere in esercizio, entro un anno, almeno un’area di trasferenza per ciascuno dei quattro quadranti in cui è divisa operativamente la città".

Quattro infatti le aree, su 26 complessivamente valutate, indicate come "potenzialmente idonee" alle attiviutà di trasbordo dal Dipartimento Ambiente: Saxa Rubra, via Ave Ninchi con la Sindaca ad aprire ad "altre opzioni percorribili", via di Tor Bella Monaca e via delle Testuggini. 

Così il Comune ha scelto Saxa Rubra per trasbordare i rifiuti. Altre 3 le aree "potenzialmente idonee"

Spetterà dunque al Roma Nord casomai indicare altro sito "disponibile" sul proprio territorio, questa volta magari previa consultazione delle zone più direttamente coinvolte. Mentre, dopo Talenti, sono già in rivolta anche Tor Bella Monaca e Trigoria

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Mercato immobiliare Roma: atteso un consolidamento delle compravendite, ma valori ancora in calo

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente Anagnina, perde il controllo della moto: muore 32enne

  • Fiumi di steroidi ed anabolizzanti nelle palestre romane, arrestati personal trainer e culturisti

Torna su
RomaToday è in caricamento