RomaNordToday

Municipio XV: il primo consiglio municipale dell'era Torquati

Il nuovo presidente si è ufficialmente insediato prestando giuramento. Ufficializzati anche i consiglieri. Luigina Chirizzi eletta presidente del consiglio municipale, Petrungaro ed Erbaggi vicepresidenti

Dopo gli esiti delle ultime elezioni amministrative, si è tenuto il primo consiglio del Municipio XV, all'interno del quale si è insediato il nuovo presidente Daniele Torquati, candidato del centrosinistra che ha sconfitto sul filo di lana l'opponente del centrodestra Gianni Giacomini.

Il primo consiglio non ha discusso punti particolarmente salienti ma soprattuto questioni burocratiche: la prima seduta infatti, verteva soprattutto attorno all'ufficializzazione e definizione di alcune nomine. In particolare sono state convalidate la presidenza di Daniele Torquati al Municipio Roma XV e ufficializzate le nomine dei consiglieri eletti.

Poi è stata dichiarata la sostituzione del consigliere eletto Valentina Sauve, che essendo dipendente del Municipio uno è risultata incompatibile alla carica. Al suo posto è subentrato Gianluca Mele, primo dei non eletti, appartenente alla lista civica Marino.
Si è passati poi all'elezione del presidente del consiglio municipale, carica assegnata a Luigina Chirizzi con 17 preferenze. Con lo stesso metodo sono stati eletti i vicepresidenti del consiglio, Daniele Petrungaro e Stefano Erbaggi, rispettivamente con 17 e 7 preferenze. Infine c'è stato il giuramento del nuovo presidente Daniele Torquati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pur essendo un consiglio fondamentalmente tranquillo, i consiglieri dell'opposizione hanno espresso le loro perplessità sulle nomine degli assessori, chiedendo a Torquati di ufficializzarle oppure di assumere le deleghe a interim. Il neo-presidente ha optato per la seconda opzione precisando che in una decina di giorni saranno comunicati i nomi degli assessori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento