RomaNordToday

La strada di Vigna Clara devastata da dossi e radici: gli alberi saranno abbattuti e sostituiti

Al via il progetto di riqualificazione ambientale di via Ronciglione: rinascerà con pini e cipressi. Cambia la viabilità

Il manto stradale totalmente deformato, disseminato di dossi e spaccature dovuti alle radici degli alberi: così per anni via Ronciglione, piccola traversa nel cuore di Vigna Clara, ha rappresentato una vera e propria condanna per i residenti della strada e di quel quadrante alle prese con buche, avvallamenti e fenditure "squarcia gomme". 

La strada di Vigna Clara deformata dalle radici

Nel novembre del 2014 il tentato abbattimento di oltre dieci pini con alcuni degli stessi abitanti a schierarsi contro la “sparizione” del caratteristico verde della strada di Roma Nord. Un intervento al quale il Dipartimento Ambiente rinunciò e con esso le amministrazioni che si sono avvicendate negli anni. 

Così, senza alcun intervento risolutivo, via Ronciglione è stata condannata al progressivo logoramento: ad incidere sulle già pessime condizioni il cambio dei sensi di marcia con il traffico veicolare di quel fazzoletto di Vigna Clara a concentrarsi, sebbene a velocità limitata, proprio su via Ronciglione. 

La "diffida" dei residenti

Da qui le rimostranze dei residenti che, in parte ravveduti, con una raccolta firme e una formale diffida, nel marzo scorso, avevano chiesto al Municipio XV di "provvedere, con la massima urgenza, alla manutenzione straordinaria" della strada e delle zone limitrofe. 

Strada deformata, buche e pini pericolanti: Vigna Clara “diffida” il Municipio

Riqualificazione ambientale per via Ronciglione

Una riqualificazione ambientale che è finalmente realtà. Nella viuzza di Vigna Clara sono partiti i lavori che interesseranno il tratto di via Ronciglione compreso tra via Stringher e Via Cassia.

"Un intervento anticipato da un lungo e proficuo lavoro svolto congiuntamente da Assessorato alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale, Dipartimento Tutela Ambientale di Roma Capitale, Municipio Roma XV (Presidenza e Direzione Tecnica), XV Gruppo Cassia Polizia Locale di Roma Capitale, Italgas e Comitato Amici di Via Ronciglione" - ha tenuto a sottolineare il presidente del Quindicesimo, Stefano Simonelli. 

Il progetto per la strada di Vigna Clara

Il progetto vedrà l’abbattimento dell’alberatura attualmente esistente in via Ronciglione, tra via Stringher (escluso slargo) e via Cassia, con successiva piantumazione, dopo l’intervento di Italgas per la posa di una nuova rete proprio su via Ronciglione, di pini e cipressi. Saranno altresì rimosse le ceppaie attualmente presenti su tutta la strada.

Abbattimento delle alberature

Lungo e dettagliato il cronoprogramma studiato per la strada di Vigna Clara. Da mercoledì 24 ottobre e per i successivi 4-5 giorni lavorativi, tranne impossibilità di operare in sicurezza causa maltempo/pioggia, il Dipartimento Tutela Ambientale inizierà i lavori di abbattimento e rimozione dell’alberata presente in via Ronciglione, tra via Stringher (escluso slargo) e via Cassia. Nello stesso periodo  prevista la rimozione di tutte le ceppaie, comprese quelle già preesistenti sull’intera  via Ronciglione, che saranno portate ad una quota di circa 10 cm sotto il livello del rispettivo marciapiede. 

Cambia la viabilità del quadrante

Il Municipio Roma XV, appena rimosse le ceppaie, provvederà, attraverso la ditta di manutenzione strade, a ripristinare provvisoriamente il manto dei marciapiedi per  garantirne l’utilizzo in sicurezza. Durante le attività di abbattimento e rimozione sarà predisposta apposita Disciplina Provvisoria di Traffico con alcune variazioni sui sensi unici attualmente esistenti: in particolare i cittadini che, da via Cassia, dovranno raggiungere la Scuola Menghotti, o via Ronciglione, dovranno passare per via Luigi Bodio. Sarà comunque garantita la presenza in loco della Polizia Locale. 

Agronomi a lavoro a Vigna Clara

Da lunedì 5 novembre al via la seconda fase. Italgas inizierà i lavori per la posa di una nuova rete, che interesseranno via Ronciglione, nel tratto compreso tra via Cassia e via Stringher (compreso slargo).

Interventi che vedranno pure la presenza di un agronomo per controllare che non venga compromesso l’impianto radicale delle alberature non oggetto di abbattimento apportando, se necessario, correttivi al progetto di posa della nuova rete.

"In questa seconda fase - ha fatto sapere Simonelli - è presumibile che si ritorni all’originaria Disciplina di Traffico con la possibilità di transito veicolare e pedonale anche sul tratto di strada interessato dai lavori di Italgas, con il solo divieto di fermata su entrambi i lati della strada".

Residenti coinvolti nella rinascita della via

Durante le prime due fasi del cronoprogramma relativo alla riqualificazione ambientale di via Ronciglione la Direzione Tecnica del Municipio XV valuterà i presupposti di fattibilità, in termini tecnico/procedurali e temporali, dei lavori propedeutici all’impianto dei nuovi alberi con tutte le parti, residenti compresi, coinvolte nel processo di rinascita della strada. 

"L’obiettivo - ha specificato Simonelli - è pianificare tutte le attività in modo tale che ci sia coincidenza e/o continuità tra i singoli step inseriti nelle tre fasi del cronoprogramma".

Resiste il volto "verde" di via Ronciglione

Sui tempi di realizzazione ancora nessun dettaglio, ma via Ronciglione, così promette il Quindicesimo, non cambierà il suo volto verde: "Le nuove piante che saranno acquistate dal Dipartimento Tutela Ambientale vedranno la supervisione dei tecnici di parte del Comitato Amici di Via Ronciglione. Saranno selezionati alberi di dimensione che all'impianto consentano già di apprezzare visivamente la sistemazione che sarà definita nella fase 3 del cronoprogramma (dimensioni minime: altezza compresa tra 4 e 4,5 metri, circonferenza a petto d'uomo compresa tra 40 e 45 centimetri)". 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia a Colle del Sole: aggredito dal suo cane in strada, morto 43enne

  • Cronaca

    Corruzione, indagato Donnarumma. Acea respinge le accuse al suo amministratore delegato

  • Cronaca

    Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Cronaca

    Rapinati e feriti con un coltello scappano e si rinchiudono su un bus, i tre ragazzi trasportati in ospedale

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Auto blocca il tram, servizio fermo mezz'ora: la proprietaria stava facendo una lampada

  • Frascati, esplosione in una villetta: morti padre e figlio, ferita la moglie

Torna su
RomaToday è in caricamento