RomaNordToday

Vigna Clara sprofonda, allagamento e voragine: chiusa via Arrivabene

Nella strada appena sopra Corso Francia tubature rotte e asfalto sprofondato: palazzine senza acqua

Strada allagata e manto stradale sprofondato a Vigna Clara. Nuova voragine per il quartiere di Roma nord: questa volta ad aprirsi è stata via Giovanni Arrivabene, appena sopra Corso Francia. 

Voragine a Vigna Clara: sprofonda via Giovanni Arrivabene

Una tubatura rotta, forse, all’origine del dissesto. Strada inondata e cedimento dell’asfalto. Sul posto Vigili del Fuoco, gli agenti della Polizia Locale e i tecnici inviati da Acea. Rimosse alcune automobili per consentire gli interventi.

A Vigna Clara via Giovanni Arrivabene è dunque chiusa al transito tra il civico 42 e il 46, nell'unica direzione verso via Luigi Bodio. 

Vigna Clara senza acqua

In corso gli interventi di ripristino. Intorno palazzine a secco: “A causa di un guasto si stanno verificando mancanze d’acqua in via Giovanni Arrivabene e limitrofe. Stiamo lavorando per ripristinare il servizio” – fa sapere Acea Ato2. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Lungotevere, si scontra con un'auto e perde controllo dello scooter: così è morto l'antiquario di Prati

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Roma-Lido, tre stazioni chiuse e tratta limitata per due weekend: attivi bus navetta

Torna su
RomaToday è in caricamento