RomaNordToday

La Cassia come il deserto, l'acqua è un miraggio: rubinetti ancora a secco

Ennesimo guasto non programmato sulla rete di Acea: Olgiata e La Storta si risvegliano all'asciutto

Sulla Cassia l'acqua è diventata un vero e proprio miraggio, in particolar modo nelle ore notturne e mattutine. Da una settimana circa infatti le utenze dell'Olgiata, La Storta e la Cerquetta lamentano rubinetti a secco ad ogni risveglio con i residenti interessati dal disservizio a doversi organizzare con scorte e riserve per sopperire alla mancanza. 

Dall'Olgiata a La Storta senza acqua

E' così da giorni e, nonostante le ripetute segnalazioni, nulla nel quadrante nord della città sembra cambiare. Questa mattina l'ennesimo risveglio all'asciutto, causa "guasto non programmato" - si apprende da Acea. Alla base dell'interruzione del flusso idrico vi sarebbe lo stop al pompaggio dovuto ad alcuni sbalzi elettrici: per questo gli addetti dell'azienda dell'acqua stanno lavorando sul posto per ripristinare la normalità. 

Guasto idrico continuo e mattinate da incubo: sulla Cassia è corsa alle scorte d'acqua

La rivolta della Cassia rimasta a secco

Ma sulla Cassia è rivolta. "Ormai manca l'acqua un giorno si e l'altro pure" - lamentano i residenti. "Bisogna fare qualcosa: la mattina è inconcepibile la lavarsi con le taniche" - si sfogano sui social lanciando l'idea di una raccolta firme di protesta e una denuncia collettiva per quanto sta accadendo. Nei dintorni nessuna autobotte, nessun cartello di avviso, niente comunicazioni sui prossimi eventuali fuori servizio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appello: "Il Municipio aiuti residenti"

"Anche stamattina i residenti dei territori compresi tra Olgiata e La Storta si sono alzati senza acqua. A nostra sollecitazione, dopo le legittime rimostranze di quanti lì abitano, Acea ha risposto che si é trattato di un guasto non programmato. Giacché, non é la prima volta e il disagio é reiterato per oltre quattro giorni consecutivi, auspico maggior chiarezza da parte di Acea e un rapido intervento di ausilio da parte del Municipio" - ha scritto in una nota il capogruppo Pd in Quindicesimo, Daniele Torquati. "Nel rispetto - ha aggiunto - di una quotidianità già ampiamente messa a dura prova da una città allo sbando sotto ogni punto di vista". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento