RomaNordToday

Crepe nei muri e scuola a rischio chiusura, il Pd attacca: "Il Municipio XV sia chiaro e responsabile"

Il capogruppo Dem, Daniele Torquati, chiede chiarimenti sulla materna de La Giustiniana. Da Cesano la richiesta di sapere i risultati dei monitoraggi post sisma nella media di Borgo

Le precarie condizioni strutturali della scuola dell'infanzia Case e Campi preoccupano i genitori de La Giustiniana: in seguito alla segnalazione circa la presenza di alcune crepe sulle pareti di aule e sala mensa, il Municipio XV ha avviato monitoraggi e verifiche per assicurare la piena tenuta dell'edificio. 

Crepe nei muri e materna a rischio chiusura

Rilievi che, nelle prossime settimane, saranno effettuati anche con il supporto di apparecchiature tecnologiche: sensori che dovranno essere posti nella struttura scolastica della Cassia in assenza di qualsiasi sollecitazione "esterna". 

Dunque la materna di Case e Campi dovrà essere vuota, senza gli alunni delle classi che dunque saranno trasferiti altrove: Tomba di Nerone la destinazione quasi certa con i genitori a sollevare più di qualche dubbio e malumore. 

Il Pd ammonisce: "Municipio XV sia chiaro"

Ma la questione della scuola dell'infanzia Case e Campi infiamma anche il dibattito politico di Roma Nord. "Credo che sia necessaria maggiore chiarezza e una grande assunzione di responsabilità da parte della maggioranza e dell'assessore alla scuola del Municipio XV. Per questo, oltre all'interrogazione per la rotatoria, abbiamo presentato anche una richiesta di chiarimenti all'edificio scolastico di Case e Campi" - ha scritto in una nota il capogruppo del Pd, Daniele Torquati. 

Un atteggiamento chiaro quanto chiesto dall'ex minisindaco all'attuale Amministrazione del Quindicesimo. 

"Le riunioni - ammonisce Torquati - si fanno nelle Commissioni competenti e ci si prendono responsabilità politiche dopo aver ascoltato i tecnici. Il metodo non può essere quello di convocare riunioni non verbalizzate durante le quali non si è precisi su una situazione importante come l'ipotetica chiusura di una scuola".

Cesano chiede chiarezza su monitoraggi post sisma

E la notizia sulle condizioni strutturali di Case e Campi ha raggiunto anche Cesano, ancora in attesa dei risultati dei rilievi nella media di Borgo: monitorata a scopo cautelativo dopo le scosse di terremoto dell'ottobre 2016 e del gennaio 2017. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ho ricevuto numerose telefonate e messaggi dai genitori allarmati per la situazione sotto osservazione di due classi della scuola media di Cesano Borgo. Nel febbraio 2017, a seguito del sopralluogo dei VVFF, con un'interrogazione all'assessore alla scuola municipale chiesi informazioni sui monitoraggi da effettuare. Oggi, sempre con un'interrogazione urgente, - ha fatto sapere la consigliera del Pd, Agnese Rollo - ho chiesto di conoscere i risultati dei controlli tenutisi da febbraio 2017 ad oggi. Attendiamo risposta su una questione di fondamentale importanza. La sicurezza dei bambini - ha concluso - prima di tutto". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento