RomaNordToday

Frana Cassia: "Strada riaperta a un senso di marcia dal 15 giugno"

A dare l'annuncio è l'assessore ai Lavori Pubblici, Paolo Masini. "Lo avevamo promesso e lo abbiamo fatto"

Dopo annunci, scadenze, ricorsi e proteste, via Cassia riapre. A partire da domenica 15 giugno sarà nuovamente percorribile dalle auto, su una sola corsia. Così il cantiere per ripristinare la frana da maltempo che tiene in scacco l'area da gennaio continuerà a lavorare, alleviando però i disagi a residenti e commercianti. 

A confermare la notizia della riapertura è l'assessore ai Lavori Pubblici e Periferie, Paolo Masini. “Lo annunciamo senza enfasi perché questo quadrante vuole solo tornare alla normalità e ricucire le ferite lasciate dalle alluvioni di fine gennaio" ha dichiarato in una nota. 

"Però lo avevamo promesso, e lo abbiamo fatto: risolto il problema causato dai privati (con il ricorso al Tar, ndr) abbiamo accelerato l’intervento in danno, lavorando anche nei weekend e durante le festività per consentire la riapertura anticipata di una corsia e dare sfogo al traffico. La strada - ha concluso l'assessore - sarà accessibile dalle 8 di mattina di domenica, ad un senso di marcia a scendere da piazza Giuochi Delfici”.

Soddisfatto il presidente del XV Municipio, Daniele Torquati. “La riapertura di via Cassia è una notizia fondamentale - ha commentato il minisindaco - e costituisce la prima tappa del ritorno alla normalità di questa zona”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“I nostri uffici - ha precisato - hanno seguito passo passo i lavori di ripristino, in collaborazione con gli uffici dell'assessorato e del dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana, informando costantemente i cittadini sull’avanzamento del cantiere e intervenendo per sbloccare le problematiche causate dai proprietari del terreno. Ringrazio l’assessore Masini e il sindaco Ignazio Marino per l’intervento messo in campo per liberare il territorio, che anticipando i tempi consente ad un intero quartiere di ripartire”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Miss Roma 2020: in 15 per l'ambita corona. Domenica la premiazione a Frascati

  • Ai funerali Willy arriva 'Er Brasile', Minnocci respinto all'ingresso: "Trattato come bandito, ma volevo solo portare fiori"

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento