RomaNordToday

Via Volusia, per il pm c'è rischio crollo: sequestrati tre cantieri

Il gip De Donato ha accolto la richiesta del Pm Barborini. L'Anas smentisce e si difende: "Dai monitoraggi effettuati risulta che non vi è mai stato, né vi è ora, rischio di crolli"

danni-interni-esterni-e-cantine-casa-d-emidio-5Colpo di scena nella vicenda delle case lesionate e sgomberate in via Volusia. Il pubblico ministero Maria Bice Barbolini ha chiesto ed ottenuto dal Gip Giuseppe De Donato il sequestro di tre cantieri sul Gra nei pressi della via Cassia. Il sequestro è stato richiesto in quanto di ritiene vi sia il concreto rischio crolli.

CANTIERI SEQUESTRATI - Rovina di edifici o di altre costruzioni e omissione di lavori in edifici o costruzioni che minacciano rovina, sono i reati ipotizzati nell'inchiesta, aperta al momento contro ignoti e avviata dopo la presentazione di numerosi esposti da parte di cittadini residenti in via Volusia, assistiti tra gli altri dagli avvocati Massimo Ozzola, Massimo Ciardullo, Rina Izzo e Francesco Maria Graziano.

GLI ABITANTI - Gli abitanti lamentavano come i lavori affidati alle ditte dall'Anas, con il continuo smottamento di terreni avessero determinato danni alle loro abitazioni. Lunedì il pm Barborini affiderà una consulenza ad un pool di esperti per valutare lo stato dei lavori nei cantieri e verificare se siano state poste in essere tutte le misure di sicurezza previste per legge.


L'ANAS - L'Anas ha precisato che "i lavori principali sono conclusi mentre erano in corso i lavori di finitura in vista dell'apertura al traffico prevista per il prossimo 8 luglio, che è stata rinviata. Dai monitoraggi effettuati risulta che non vi è mai stato, né vi è ora, rischio di crolli delle abitazioni e pericolo per i residenti nelle aree circostanti".

L'Anas inoltre precisa che "è stato predisposto un piano di monitoraggio sia delle strutture della galleria che degli edifici lesionati che non ha mai evidenziato e non evidenzia ora il venir meno delle condizioni di sicurezza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento