RomaNordToday

Guasti e treni soppressi, Ferrovia Roma Nord da incubo: "Via Atac dalla gestione"

Ancora disagi sulla linea Roma-Civitacastellana-Viterbo, il Comitato dei pendolari se la prende con la Regione Lazio: "E' scuola di sopravvivenza, altro che proclami e investimenti"

foto: Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord

Treni soppressi e solo in parte sostituiti dai bus navetta, corse saltate e cancellazioni dell'ultimo minuto con i vagoni, già vecchi e fatiscenti, a trasformarsi in una sorta di carri bestiame oltremodo affollati. E' un'odissea quotidiana senza fine quella dei pendolari della Ferrovia Roma Nord

Incubo Ferrovia Roma Nord: treni guasti e ritardi

Martedì scorso l'ennesima mattinata da incubo. Un treno rotto a stazione La Giustiniana ha causato un devastante effetto domino: circolazione rallentata e treni soppressi. Su quelli in viaggio il caos più totale tra calca e grida di disperazione. 

Sotto accusa convogli vecchi, manutenzione assente e una linea in agonia da anni. Nulla sulla Roma-Civitacastellana-Viterbo sembra mai cambiare. 

Così "muore" la Roma Civitacastellana Viterbo: le nuove norme per la sicurezza cancellano 22 treni

I pendolari della Ferrovia Roma Nord: "Situazione drammatica"

Lo sanno bene i pendolari che ogni giorno la percorrono: "La situazione sta velocemente e drammaticamente precipitando" - scrive il Comitato. 

Utenti ancora in attesa di avere nuovi treni, raddoppi di tratta, investimenti sulle infrastrutture "nel frattempo, a causa della insufficiente manutenzione sul materiale rotabile - accusa il Comitato - si guasta almeno un treno al giorno causando disservizi continui, tra soppressioni e ritardi, al limite dell’interruzione del servizio erogato". 

"Questa situazione è inammissibile per chi paga un servizio che non ha. Ormai la nostra linea - l'amara constatazione - è diventata una scuola di sopravvivenza, con danni indicibili all’utenza pendolare: studenti, lavoratori e anche turisti". 

Roma Nord, il nuovo orario cancella i treni e aumenta i bus: la ferrovia diventa "gommovia"

Il Comitato dei Pendolari: "Via Atac da gestione linea"

Da qui gli appelli alla Regione Lazio, proprietaria della linea e pure alla Corte dei Conti affinchè indaghi sullo stato del contratto di servizio.

"A fronte di un corrispettivo annuale di 90 milioni di euro verso Atac è acclarato che non vengano erogati da tempo i chilometri contrattualizzati e sanzionato il gestore" - accusa il Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla Regione Lazio chiesti invece "immediati e contingenti provvedimenti di natura eccezionale": i pendolari pretendono che vengano rimossi i responsabili del servizio ferroviario e che "al più presto" Atac venga sostituita nell’esercizio "perché - dicono gli utenti dopo l'ennesima mattinata di delirio sui binari - si sta seriamente rischiando di chiudere la ferrovia entro qualche mese. Altro che investimenti e proclami". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento