RomaNordToday

Buio pesto e cantiere incustodito: "Niente sicurezza a Stazione Vigna Clara"

La denuncia dal Fleming dove ricordano l'aggressione di due anni fa al cittadino che ha sventato furto: "In questa oscurità nessuno oserebbe parcheggiare"

Certezze su tempi  e progetto. Questo quanto chiedono gli abitanti del Fleming in merito alla Stazione Vigna Clara che - almeno in base agli annunci - dovrebbe rivedere, dopo 25 anni, i primi treni in partenza e arrivo entro il giugno 2016

Intanto però - oltre ai quesiti sul futuro del mercato rionale e le perplessità legate al numero dei posti auto che serviranno per accogliere in maniera adeguata gli utenti che scambieranno la gomma per il ferro - a preoccupare gli abitanti di quel quadrante è la percezione di totale insicurezza intorno alla Stazione ad oggi ancora fantasma. 

Dell'illuminazione più volte richiesta ancora non v'è traccia "e il cantiere è raggiungibile da tutti senza alcuna difficoltà, due passi e si è dentro" - dicono da via Tuscia chiedendo maggior sicurezza per la zona e riportando la notizia del furto di un gruppo elettrogeno all'interno dell'area cantiere avvenuto proprio di recente. "Eppure - sostengono - li avevamo avvertiti".

Due anni fa - proprio nei pressi di quel cancello al buio, dove oggi nessuno oserebbe parcheggiare - tutti ricordano la vile aggressione a Max Petrassi, fondatore di GreenSide Roma onlus, finito in ospedale per aver sventato un furto in una delle abitazioni.

"Da allora non è cambiato nulla, siamo forse in attesa del morto?" - commenta lo stesso Petrassi che sulla questione chiede maggior attenzione alle istituzioni affinchè quell'angolo del Fleming - "una zona residenziale ma da sempre abbandonata a se stessa" - non si trasformi nuovamente nel covo di malviventi, in ricettacolo di attività illegali e area off limits per gli abitanti. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento