RomaNordToday

Scia di furti nelle stazioni della Roma Nord: "Servono controlli e presidi"

Esposto del Comitato dei Pendolari alle Procure di Roma, Tivoli e Viterbo: "Siamo a limite dello scontro sociale". Risponde l'Assessore Meleo: "Lavoreremo verso soluzione auspicata"

Finestrini in frantumi, portiere danneggiate e furti nelle auto: questo quanto sempre più spesso accade nei parcheggi delle stazioni lungo la Ferrovia Roma Nord dove per i pendolari lasciare la propria vettura in sosta e ritrovarla intatta è diventato davvero un'incognita. 

Dopo l'ultima ondata di razzie - con i parcheggi di Labaro, La Celsa e Montebello tra i più colpiti - il Comitato dei Pendolari ha presentato un esposto alle Procure di Roma, Tivoli e Viterbo denunciando pure - con in copia la Regione Lazio, l'Assessore alla Mobilità di Roma Capitale e il Municipio XV - "l'immobilismo degli enti preposti". 

"Parcheggi diventati nel tempo ricettacoli di sbandati, rifiuti e alcuni di essi sono spesso al buio, rendendo il recupero della propria auto un pericolo, soprattutto d’inverno" - ha scritto il Comitato che continua a ricevere segnalazioni di tanti pendolari arrabbiati "che - scrive - magari al rientro a casa, dopo una dura giornata di lavoro e dopo aver viaggiato su treni senza aria condizionata o bagni, va a riprendere l’auto al parcheggio e la trova danneggiata, forzata e derubata". 

Da qui l'appello alle istituzioni affinchè provvedano a istituire maggiori controlli "perchè - si legge nell'esposto - siamo al limite dello scontro sociale su questa tratta ferroviaria, che già soffre di grossi disagi per quanto riguarda la gestione di treni e stazioni, in particolar modo per la garanzia di orari certi, sicurezza e presidio". 

Una richiesta d'aiuto che dopo appena una settimana ha trovato la risposta dell'Assessore capitolino alla Mobilità, Linda Meleo: "Sarà premura dei miei collaboratori seguire presso i competenti uffici l'evolversi degli eventi al fine di pervenire all'auspicata istituzione di maggiori controlli nel tratto ferroviario segnalato" - ha scritto l'esponente della Giunta Raggi aprendo un canale di dialogo con il Comitato dei Pendolari da sempre vicino e portavoce dei numerosi disagi e disservizi mal sopportati dagli utenti della Roma Nord. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La speranza è quella che, dopo anni di silenzi e scaricabarile su più fronti, ci si adoperi davvero per rendere migliore e meno ostica la vita di chi serve di una tratta tanto importante e nevralgica quanto spesso dimenticata. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono 38 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 agosto

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

  • Fuggire da Roma nel weekend: 5 proposte per una gita fuori porta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento