RomaNordToday

Lavori sul campo del parco di Grottarossa: tre anni fa l'incidente in cui rimase gravemente ferito un bambino

Al via la messa in sicurezza e il rifacimento del playground del Parco della Pace: sequestrato e inaccessibile dal luglio 2017. Il minisindaco Simonelli: "Due anni di battaglia per ottenere risultato"

foto archivio

Sono iniziati i lavori di rifacimento e messa in sicurezza del playground del Parco della Pace a Grottarossa. L'intervento a tre anni dal grave incidente che coinvolse un bambino di otto anni. 

L'incidente nel parco di Grottarossa

Era infatti la mattina del 28 luglio 2017 quando un tubo venuto giù da un'impalcatura colpì il piccolo mentre stava giocando nel campo da basket: l'urto tremendo e i soccorsi con il bimbo trasportato in eliambulanza in prognosi riservata al Policlinico Universitario Agostino Gemelli. Una craniectomia decompressiva, il coma, il risveglio e poi ancora un intervento con il bimbo, classe 2009, a portare i segni di quella tragica mattinata. Nel gennaio scorso la Procura ha richiesto il rinvio a giudizio, per lesioni gravissime, di sei persone tra cui dipendenti del servizio giardini e del XV Municipio. 

Il campo del parco di Grottarossa sequestrato

Il campo rimase sequestrato e inutilizzato per lungo tempo con il quartiere a chiedere, anche tramite una petizione, la messa in sicurezza e la riapertura di quel playground vero e proprio fulcro del divertimento nel parco di Grottarossa. 

Parco della Pace: al via la messa in sicurezza del playground

In questi giorni l'avvio dell'intervento per la messa in sicurezza e la riqualificazione del campetto. 

"Lavori che aspettavamo da tanto tempo: frutto di due anni di battaglie del Municipio attraverso commissioni, Giunta, consiglieri di maggioranza e opposizione che hanno raccolto le istanze dei cittadini volenterosi di ritornare in possesso di questa area" - ha detto il presidente del Quindicesimo, Stefano Simonelli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il percorso è stato difficile e complesso ma alla fine ci siamo riusciti. Questa è una bella notizia per tutto il territorio. Il nostro abbraccio, oggi come allora, va al bambino vittima del gravissimo incidente". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento