RomaNordToday

Tor di Quinto, nuovo look per la pista ciclabile

Interventi soprattutto nei punti dove erano presenti avvallamenti e crepe. Raggi: "Continua il nostro impegno sulla mobilità dolce"

Foto FB Virginia Raggi

Continuano gli interventi di restyling alle piste ciclabili nei vari quartieri della città. Dopo gli interventi di riqualificazione della pista ciclabile Marisa Masu, a Tor di Quinto, nuove azioni sono state messe in atto sul tratto della pista intitolato alla partigiana Laura Garrone.

Gli interventi sono stati realizzati per il decoro e la messa in sicurezza di alcuni tratti della pista ciclabile, dal ponte ferroviario al ponticello in legno che la collega alla pista Masu, soprattutto nei punti dove c’erano crepe e avvallamenti. Nel tratto riqualificato è stata approntata una nuova segnaletica più funzionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Con gli investimenti che abbiamo fatto sulla mobilità dolce in questi anni e che continueremo a fare in futuro, per esempio sono già partiti i lavori per la ciclabile di via Prenestina – ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi - Vogliamo collegare in maniera sistematica i tratti esistenti per fornire ai cittadini una soluzione alternativa e sostenibile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

  • Coronavirus: a Roma 39 nuovi contagiati, 4031 casi totali nel Lazio da inizio epidemia

Torna su
RomaToday è in caricamento