RomaNordToday

Festa della donna a Labaro, niente mimose ma libri

L'iniziativa della Onlus "Occupiamoci di.." e della Libreria Rinascita appoggiata dal PCdI: "Divulghiamo la cultura per ricordare"

Niente mimose ma libri. In occasione della tradizionale Festa dell’8 Marzo a Labaro ad essere celebrata non sarà solo la donna ma tutti i cittadini che vorranno partecipare allo scambio di volumi promosso da “Occupiamoci di…” Onlus e Libreria Rinascita.

Un appuntamento giunto al suo quarto anno nel quale i volontari - domani 7 marzo al mercato di Largo Nimis - distribuiranno alle donne e a coloro che vorranno soffermarsi dei libri: “Per la divulgazione della cultura, per ricordare e non festeggiare” – ha detto il PCdI Labaro chiedendo l'adesione di tutti gli abitanti e delle associazioni del territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento