RomaNordToday

Rush finale per la chiusura del River, via moduli abitativi e utenze: "Ma i rom rimarranno li"

Timori e perplessità sulla dismissione del campo, il Comitato: "A sparire sarà solo il Comune"

Meno di dieci giorni e il Camping River, il campo rom di via della Tenuta Piccirilli, sarà dismesso. Dal 30 giugno infatti stop alle utenze pagate dal Comune e via gli ultimi moduli abitativi, quelli di proprietà di Roma Capitale: alcuni sono stati già nastrati e distrutti, i cinquanta che rimangono saranno stoccati altrove. 

La dismissione del Camping River

Ma la grande incognita sulla chiusura del River, già promessa dalle giunte Raggi e Simonelli il 30 settembre scorso, riguarda i nuclei familiari residenti nell'ex villaggio della solidarietà. 

In questi mesi di lavoro e confronto con le famiglie pochissime quelle che, trovando una valida alternativa, hanno lasciato il campo: le altre sono sempre li, nei container ai margini della Tiberina.  

L'escamotage: da campo rom a campeggio

Nell'aprile scorso un contratto di 30 giorni " a scopo turistico", stipulato tra la Seges srl e il privato proprietario del terreno su cui sorge il River, aveva trasformato il campo in un "campeggio": un escamotage  per scongiurare lo sgombero di coloro che abitavano i prefabbricati non di proprietà comunale. Ed è su questi container che ora si concentrano i timori dei residenti convinti che l'annunciata chiusura del River si riveli l'ennesimo flop. 

Chiusura River, il Campidoglio vuole salvare piano e faccia: ultimo appello ai rom

I residenti: "A sparire sarà solo il Comune"

"Il Camping River non chiude: rimane il campo, rimangono le persone, sparisce il Comune" - ha commentato il Comitato di via Tiberina a margine di una riunione con il Municipio XV. "A partire dal 1 luglio, si comprende che quindi il River cambierà ulteriormente status: da campo abusivo tollerato e sostenuto dall’amministrazione capitolina a campo abusivo nelle mani di un privato, nonché proprietario dell’area e unico interlocutore a partire dalla suddetta data". 

L'accusa del Pd: "Tiberina abbandonata"

A fare eco ai residenti la consigliera del Pd in via Flaminia, Gina Chirizzi. "Il Comune si ritira, mentre le persone attualmente residenti al River continueranno a stare lì. Roba da matti. Se il Sindaco Virginia Raggi e il Presidente del XV Stefano Simonelli ci avessero detto due anni fa che per chiudere i campi nomadi intendevano questo glielo avremmo impedito. Ad ogni azione dell’amministrazione la situazione sulla Tiberina è peggiorata per tutti, per i residenti di via Tenuta Piccirilli e per quelli del River" - ha incalzato la Democratica rimproverando a Municipio e Campidoglio di aver abbandonato progressivamente quel quadrante della città. 

Arenati infatti i piani di recupero urbanistico Tiberina km 2/3 e Sant’Isidoro, bloccato il risanamento igienico sanitario e i cantieri Acea. "Un quadro desolante, edificato da incompetenti. Nessuno di noi ha mai pensato che chiudere un campo nomadi fosse semplice, ma la situazione che si  è creata - insiste Chirizzi invitando la Sindaca Raggi a Prima Porta - è insostenibile”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La richiesta del Comitato: "Presidio h24 per scongiurare nuovi ingressi"

Intanto la Tiberina, a dieci giorni dalla dismissione del River, esprime le propri perplessità e chiede per tempo provvedimenti seri e concreti che possano contribuire ad ordine e sicurezza. "Chiediamo la prosecuzione del presidio H24, fino a quando l’ultimo ospite lascerà il campo e un rafforzamento in termini di forze dell’ordine del suddetto per scongiurare eventuali nuovi ingressi nell’area". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Case Ater all’asta: da Garbatella a Trionfale 18 immobili finiscono sul mercato

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

  • Atac, Coronavirus: ecco come chiedere i rimborsi per gli abbonamenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento