RomaNordToday

Cimitero Flaminio, tombe profanate e alberi che cadono

Il campo santo di Prima Porta vessato da furti di metallo e scarsa manutenzione: dopo il fusto crollato tra le lapidi, un altro ha sbarrato uno dei viali

Il Cimitero Flaminio come terra di nessuno. Questo sembrano dire gli ultimi eventi che hanno coinvolto il campo santo di Prima Porta.

Mai estirpata la piaga dei furti con le tombe profanate dai predoni di metallo: via dalle lapidi dei cari oggetti religiosi e ricordi con i parenti a chiedere spiegazioni agli uffici cimiteriali di Ama costretti, dal canto loro, ad ammettere che tal genere di furti sono ormai all’ordine del giorno.

Questo quanto denuncia il consigliere regionale Fabrizio Santori chiedendo al Sindaco Marino di tutelare i luoghi che “in parte custodiscono il ricordo più intimo dei nostri cari e rappresentano una testimonianza storico-culturale da difendere”.

Prima POrta cimitero albero-2Ma le ruberie non sono l’unica problematica da risolvere per il campo santo di Roma Nord. A preoccupare visitatori e lavoratori la scarsa manutenzione del verde con aiuole spesso incolte e soprattutto alberature che non sembrano godere di massima sicurezza.

Venerdì alle 7, all’apertura dei cancelli, è stato trovato un grosso albero crollato tra le lapidi del campo 105. Identica situazione qualche ora più tardi, intorno alle 10, al campo 17: fusto sradicato e tronco a sbarrare uno dei viali.

“Manutenzione e sicurezza qui sono inesistenti” – la denuncia che arriva da Prima Porta con l’appello al Campidoglio e ad AMA ad intervenire affinchè almeno nei cimiteri si possa riposare in pace.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento