RomaNordToday

A Labaro decoro, laboratori e orme colorate come marciapiede

I volontari del Pedibus Labaro e del Comitato Verde Labaro con gli alunni della Scuola Castelseprio: muri da ridipingere, parco da riqualificare e la richiesta di pedonalizzare il piazzale

Una lunga giornata che si concluderà intorno alle 18 quella che si prospetta per gli alunni della scuola elementare e delle medie di Largo Castelseprio a Labaro: oggi infatti sarà un giorno dedicato alla riqualificazione degli spazi pubblici, di gioco in strada e laboratori nelle classi.

Un’iniziativa promossa dai volontari del Comitato Verde Labaro e del Pedibus Labaro che, con la chiusura delle scuole, festeggia così il suo primo anno di attività.

Mille colori previsti sulle pareti della scuola; orme variopinte per reclamare quel marciapiede che ancora non c’è e riconquistare così uno spazio che quotidianamente viene occupato dalle automobili in sosta. Una piazza – per l’occasione pedonale – che si animerà di giochi e iniziative con il parco antistante gli istituti da decorare e abbellire.

“I ragazzi – dicono gli organizzatori – scopriranno la poesia delle cortecce degli alberi ed effettueranno piccole incursioni con un’esperta botanica per conoscere i segreti della natura, sperimenteranno la libertà di usare in sicurezza lo spazio pubblico della strada animandolo di danze popolari, giochi dell’oca e del riciclo”.

Una giornata insomma all’insegna del decoro partecipato, dell’educazione civica e ambientale che sarà anche l’occasione per chiedere al Municipio XV la pedonalizzazione di tutti i piazzali dei numerosi plessi scolastici esistenti a Labaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento