RomaNordToday

Mensa metri Zero, polemica M5s-PD. I Dem: "Progetto lodevole, condiviso e trasparente"

Il PD del Municipio XV risponde alle domande su scelta plesso e azienda per la realizzazione dell'iniziativa: "Da M5s polemica di chi è poco informato"

Arriva repentina la replica del PD alla consigliera del M5s del Municipio XV, Teresa Zotta, che - in merito al progetto Mensa a Metri Zero inaugurato a Labaro di recente - aveva chiesto di sapere il perchè l'iniziativa non fosse passata in Commissione Commercio e chi avesse scelto l'Azienda fornitrice dei pasti.

"Quella del Movimento 5 Stelle riguardo l'iniziativa del Municipio è una polemica pretestuosa di chi invece di informarsi sulle questioni grida alla mancanza di trasparenza" - attaccano i Democratici Marco Paccione ed Emilia Tricoli sottolineando come - "informandosi attraverso i verbali disponibili anche online" - si possa venire a conoscenza che il progetto è passato al vaglio della Commissione Scuola.

La Mensa a Metri Zero da settembre sarà attiva all'Arcobaleno, la prima scuola dell'infanzia a Roma: una scelta - fanno sapere da via Flaminia 872 - dettata da motivi tecnici quali il numero massimo di studenti, rintracciabile solo nelle scuole per l'infanzia che non sono inserite in istituti comprensivi e che hanno la gestione della mensa affidata attraverso il bando comunale centrale.

Per i pasti nessun costo aggiuntivo per la scuola o per l'Amministrazione "ma - spiegano Tricoli e Paccione - le aziende agricole del territorio svolgono in collaborazione questo tipo di iniziative scegliendone una capofila che effettua fisicamente il servizio".

"Invitiamo pertanto la Consigliera Zotta ad informarsi prima di gridare alla mancanza di trasparenza e condivisione e magari sottolineare il valore di iniziative come questa che valorizzano le ricchezze del territorio e sono a vantaggio dei più piccoli. Rivolgerei altresì - concludono i due Dem - se fossi in un amministratore del Movimento 5 Stelle la mia attenzione e preoccupazione nei confronti delle parole di Beppe Grillo che paragona gli immigrati a dei topi o dei rifiuti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento