RomaNordToday

Da Piazza Saxa Rubra a Valle Muricana, odissea nel buio per i residenti di Prima Porta

Lampioni spenti nel Municipio XV: infuriati gli utenti dei mezzi pubblici e gli abitanti del quartiere già costretti a convivere con bivacchi e rovistaggio

Da Piazza Saxa Rubra a Valle Muricana, passando per via della Giustiniana e via Concesio: è buio pesto a Prima Porta dove i residenti lamentano ancora una volta lampioni spenti.

Tempo fa fu il furto di centinaia di metri di cavi a lasciare parte della zona senza luce, ad oggi le cause sembrano ancora ignote e – nonostante l’impegno del Municipio che sulla questione ha chiesto un tavolo con ACEA e Roma Capitale – il disagio, a distanza di giorni, non è stato risolto.

Un’odissea per i residenti soprattutto per coloro che utilizzano i mezzi pubblici. Piazza Saxa Rubra, da tempo teatro di bivacchi tra fiumi di alcool e schiamazzi molesti, al calar del Sole fa paura così come percorrere a piedi via di Valle Muricana aiutandosi solamente con la torcia degli smartphone.
A preoccupare gli abitanti poi l’aumento dell’insicurezza: a Roma Nord infatti è ancora emergenza furti e l’assenza di illuminazione potrebbe facilitare la strada ai malintenzionati.

Inutili le segnalazioni dei cittadini, “il tecnico promesso da ACEA – dicono a via della Giustiniana – qui non si è mai visto”.

“La preghiamo d intervenire per la nostra sicurezza e affinché non succeda qualche disgrazia” – scrivono i residenti al minisindaco Torquati invitandolo a recarsi in sopralluogo nelle ore serali verso la stazione ferroviaria di Prima Porta “zone pericolose di giorno figuriamoci col buio pesto”.

Problematiche legate all’illuminazione si registrano pure a Santa Cornelia e Colli d’Oro. “Intervenite al più presto prima che succeda qualcosa di grave” – è la richiesta che arriva da questa parte di Quindicesimo Municipio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento