RomaNordToday

Valle Muricana, la periferia dove anche il marciapiede è una conquista

Nel quartiere all'estremo del Municipio XV in corso la realizzazione del percorso dedicato ai pedoni per anni costretti a camminare sul ciglio della strada principale

Sono serviti anni di segnalazioni, proteste e solleciti ma alla fine a Valle Muricana è arrivato il marciapiede tanto atteso. Il tratto interessato dal percorso dedicato ai pedoni è quello tra via Verdello e via Livigno: il chilometro che manca per collegare i due monconi già esistenti. 

Un marciapiede per Valle Muricana

"Lunedì 8 giugno sono iniziati i lavori che porteranno alla realizzazione di un percorso in calcestruzzo drenante, a filo con la quota stradale, protetto da un guard-rail in legno e acciaio montato su un cordolo in cemento armato, anch'esso a filo con la quota stradale" - a darne notizia la consigliera del M5s, Cristina Cruciani. 

Valle Muricana, la periferia dove il marciapiede è una conquista

Una novità salutata con entusiasmo dal quartiere. Il marciapiede in questione per Valle Muricana, periferia all'estremo del Municipio XV, non rappresenta una conquista banale: per anni l'assenza di un percorso dedicato ha costretto pedoni e utenti del bus, lo 035 unico mezzo a disposizione della zona, a vere e proprie odissee sul ciglio della strada principale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attualmente l'impresa sta realizzando gli scavi per la realizzazione del cordolo e del percorso con le lavorazioni che dovrebbero concludersi nell'arco di 20 giorni lavorativi
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento