RomaNordToday

Valle Muricana, odissea per i pedoni: un chilometro tra auto in corsa e sterpaglie

Nel tratto tra via Livigno e via Verdello nessun marciapiede a salvaguardare l'incolumità di studenti e utenti dello 035. Tutti a piedi lungo la strada principale

Da un lato le auto che su via di Valle Muricana sfrecciano da Prima Porta in direzione delle sempre più numerose palazzine e villette costruite nel quartiere; dall'altro le sterpaglie, naturale proseguimento della campagna che sorge tutt'intorno: in questo stretto lembo di terra sono costretti a camminare i pedoni e gli utenti dei mezzi pubblici, a dire il vero quelli in particolare dello 035, unico bus che serve la zona.

La strada principale infatti, nel tratto che va orientativamente da via Livigno a via Verdello, è completamente sprovvista di marciapiede: un chilometro quello che mancherebbe per collegare i due monconi già esistenti e rendere così la vita delle persone che vanno a piedi non solo più agevole ma certamente più sicura. 

Tanti infatti coloro che, vista la frequenza non proprio altissima dello 035, scelgono di salire verso casa a piedi: soprattutto giovani studenti che, zaini in spalla, si trovano così a camminare accanto alle automobili in corsa. 

Un chilometro che tanto farebbe comodo al quartiere che già nel lontano 2011 ne chiese la realizzazione. Risposta del Municipio allora XX: "Nessun fondo disponibile". 

Ma in cinque anni la zona non si è data per vinta e ancora oggi continua a chiedere la realizzazione di quel marciapiede che renderebbe il percorso dei pedoni più agevole e magari farebbe chiudere pure un occhio su quello 035 che li, a Valle Muricana, 11mila abitanti spesso dimenticati, non soddisfa mai. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento